Baronissi, restaurata la Croce del monte del Santissimo Salvatore Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Baronissi. E’ stata restaurata e illuminata la grande Croce del monte del Santissimo  Salvatore. La croce in ferro fu inaugurata il 10 maggio del 1953. Settant’anni dopo, quattro cittadini di Baronissi – Nicola Alfano, Giuseppe Barrella, Enzo Pecoraro e Enzo Ricciardi – spinti dalla fede, dal culto della tradizione e dall’amore per la propria terra, hanno rigenerato pazientemente la struttura, ammalorata dal trascorrere del tempo e dalle intemperie. Il monumento è stato anche dotato di illuminazione affinché sia ben visibile dalla valle e riferimento per la città.

Sabato 27 maggio alle ore 11.00 ci sarà l’inaugurazione con la celebrazione della Santa Messa – officiata da Padre Antonello Arundine – ai piedi della Croce. L’appuntamento, per la salita al monte, è alle ore 9.00 alla chiesa del Santissimo Salvatore.

»

Leggi anche

Ad Aquara parte il progetto “Nonno Vigile”

Ad Aquara al via, in via sperimentale,  il progetto Nonno Vigile approvato dall’amministrazione comunale diretta dal sindaco Antonio

Perdifumo. Perseguita ex: divieto di avvicinamento e braccialetto elettronico

Perdifumo. Perseguita l’ex compagna: scatta il divieto di avvicinamento con l’applicazione del braccialetto elettronico. 

Salerno, in Prefettura firmato patto per prevenire il disagio giovanile

Salerno. Ieri, presso il Salone Azzurro del Palazzo del Governo, è stato sottoscritto il Patto per prevenire e contrastare il [&hellip

Ladri acrobati in azione a Battipaglia: furto in via Serroni

Battipaglia. Si arrampicano  sui tubi e condizionatori della parete esterna di un palazzo e mettono a segno un furto.  Sono […