Agropoli e Capaccio incontrano Nazionale italiana mezzofondo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. L’ultima settimana del ritiro, forse quella più importante, è alle porte e così, le amministrazioni comunali di Agropoli e Capaccio Paestum hanno voluto salutare ed omaggiare gli atleti e lo staff della Nazionale Italiana dI Mezzofondo in raduno nel Cilento. Giovedì 28 Gennaio i Nazionali, capitanati da Yeman Crippa, sono stati accolti nella fantastica location del Parco Archeologico di Paestum dove un entusiasta Franco Alfieri, sindaco della Città dei Templi, ha rimarcato ancora una volta l’importanza dello sport rilanciando, anche nella Città da lui amministrata, la costruzione di nuove infrastrutture: “Fa piacere aver ospitato nel nostro territorio atleti di questa caratura. È possibile ospitare questi raduni – continua Franco Alfieri – solo perché negli anni abbiamo investito in infrastrutture sportive.” Il primo cittadino di Capaccio-Paestum, proprio in materia di investimenti, rilancia l’offerta sportiva dichiarando la volontà di portare la grande Atletica anche a Capaccio-Paestum: “Stiamo lavorando per realizzare nuovi importanti impianti, come una grande struttura capace di ospitare eventi indoor”, conclude il sindaco Alfieri. “Una accoglienza come non avevamo mai ricevuto, per questo voglio ringraziare tutta l’Atletica Agropoli e la Città di Agropoli – esordisce alle nostre telecamere Yeman Crippa, stella della Nazionale Italiana di Mezzofondo – mentre per la Pista devo dire che è davvero molto buona, morbida, si vede che è stata fatta da poco. A questa città non manca davvero nulla! Adesso ci apprestiamo ad entrare nell’ultima settimana di allenamento” Il primo a credere nell’opportunità di ospitare il raduno nel Cilento è senza dubbio Angelo Palmieri, presidente dell’Atletica Agropoli e candidato al consiglio della Fidal Campania alle prossime elezioni in programma il 20 Febbraio. Sempre attento alle opportunità da cogliere, Palmieri ha visto nella conformazione del territorio uno dei fattori principali che hanno fatto pendere l’ago della bilancia verso Agropoli. “Il nostro territorio, prettamente pianeggiante, ha senza dubbio aiutato in questa scelta. Infatti, la Pineta di Capaccio-Paestum, con il suo terreno morbido, è l’ideale per ammortizzare i traumi visti i tanti chilometri che gli atleti percorrono e, in tema di morbidezza, ci rendono orgogliosi le dichiarazioni di Yeman Crippa che vede nella pista “Pietro Mennea” il posto ideale per allenarsi. Infine – conclude Palmieri – bisogna saper cogliere queste occasioni come uno strumento di crescita sportiva perché, quando atleti e staff presenti sono di questo calibro, lasciano dietro di loro una scia di esperienza e conoscenza che, delle volte, può superare quella di una intera manifestazione.” Il sogno di contribuire alla conquista di una medaglia Olimpica ed il ruolo dello sport nel rilancio del paese post-Covid alla base del pensiero di Adamo Coppola, sindaco di Agropoli che stamattina, in occasione del saluto dell’amministrazione comunale avvenuto venerdì 29 Gennaio: “Speriamo di aver dato un contributo, qui ad Agropoli, su questa pista, alla conquista di una medaglia Olimpica, sarebbe un sogno. Oggi, la nostra società, deve ripartire ed accettare le sfide che ci attendono, dobbiamo prendere spunto dall’organizzazione e dalla programmazione di questi atleti”

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Campania. Covid: 886 positivi e 5 decessi ultime 48 ore

Coronavirus, 886 nuovi contagi in Campania. Il dato emerge dall’analisi di 35.331 tamponi. Il report nel dettaglio: Positivi del

Albanella. Opere abusive in via Sigliaturi: Comune ordina abbattimento

Albanella. Lavori abusivi presso un immobile già preesistente: Il responsabile dell’area Tecnica settore Edilizia e Urbanistica emet

Acerno. Discariche rifiuti nel bosco: denunciato imprenditore edile

Acerno.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno a seguito di controlli ed accertamenti mirati, hanno scoperto numer

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2