Cava, Biondino (Cisl Fp):” Riorganizzare e potenziare ospedale” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cava de’ Tirreni. “Riorganizzare da subito la ripresa delle attività all’ospedale di Cava de’ Tirreni”, questa la richiesta del delegato della CISL FP Gaetano Biondino.

La nota del sindacalista inviata alla nostra redazione 

L’ultimo fatto accaduto all’ospedale di Cava dei Tirreni impone un’immediata riorganizzazione delle attività per mettere in sicurezza i pazienti. La sospensione di una seduta operatoria a causa di una urgenza nel reparto di medicina che ha costretto i medici a dover intubare una paziente dà il senso dell’attuale situazione ovvero che senza una adeguata ed imminente riorganizzazione e potenziamento della struttura cavese l’attuale condizione da critica diventerà tragica. E’ mai possibile – sostiene il delegato della CISL FP Gaetano Biondino – che si possa assistere che da alcuni giorni la Terapia Intensiva COVID del Da Procida chiusa, senza pazienti, con personale che non ha nessuno a cui fornire cure non venga riorganizzata , nel mentre a Cava si ha la necessità di riaprire la Rianimazione e nessuno si decide a far rientrare nell’ordinaria gestione delle attività il plesso ospedaliero rideterminando il ripristino a pieno delle attività e il potenziamento della struttura attraverso un potenziamento dell’attuale dotazione organica? E’ un ennesima mancata attenzione verso l’Ospedale e la cittadinanza di Cava e di tutta la provincia di Salerno. La verità è che l’ente ha predisposto un piano di riorganizzazione che prevede attraverso trasferimenti interni la ricollocazione del personale e il potenziamento di tutte le strutture e i servizi dei vari stabilimenti che sono in sofferenza per carenza di organico. Chiediamo  una pronta attivazione della programmazione poiché a breve tutti i limiti e le difficoltà nella gestione ordinaria e di elezione delle attività verranno al pettine, a mano a mano che la nebbia dell’emergenza che le ha nascoste si diraderà e le mettere in luce. Saremo costretti a dover gestire la emergenza dell’ordinarietà – conclude Biondino – e ci accorgeremo che l’attuale dotazione organica rideterminata con reclutamenti eccezionali è comunque sottostimata rispetto alle reali e concrete esigenze assistenziali”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Beni confiscati Licinella: Comune chiede dissequestro

Capaccio Paestum. L’amministrazione del sindaco Franco Alfieri chiede il dissequestro degli immobili di proprietà del Comune, confis

Capaccio. Polizia locale scopre maxi piantagione cannabis:oltre 3000 piante

Capaccio Paestum. Maxi operazione antidroga, in località Cerro in via Feudo La Pila, portata a segno dal personale della polizia [&hel

Campania, 341 nuovi positivi al Covid-19

Campania. Pubblicato il bollettino ordinario dell’Unità di crisi della Regione Campania. Stando ai dati aggiornati alle 23.59 di

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2