Eboli. Cuomo:”Grazie a chi mi ha dato fiducia, e buon lavoro a Conte” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Delusione per il risultato elettorale, ma anche lucidità nell’analizzare il momento politico ed amministrativo. Sono i sentimenti di Antonio Cuomo dopo il turno di ballottaggio per l’elezione del primo cittadino. «Mi congratulo con Mario Conte per il risultato ottenuto e gli auguro di amministrare Eboli con serenità, tenendo a mente i reali bisogni dei nostri concittadini». Antonio Cuomo tiene soprattutto a rivolgere un pensiero ai tanti ebolitani che gli hanno espresso fiducia nelle urne del primo turno e del ballottaggio. «Gli ebolitani hanno fatto la loro scelta e io tengo a ringraziare tutti, ma soprattutto le migliaia di elettori che hanno voluto esprimere il loro consenso sulla mia candidatura e su quella dei candidati al consiglio comunale. Una fiducia che non era scontata, anche a causa del ritardo nella formulazione di una candidatura che è stata frutto di profonde riflessioni. La fiducia degli ebolitani verso di noi è in buone mani, dall’opposizione sapremo essere attenti ad un’amministrazione comunale che cercheremo di spingere sempre più nel tutelare le fasce fragili della popolazione, le famiglie, i giovani, le donne, i temi del lavoro e della sicurezza». Un pensiero Cuomo lo rivolge a quanti gli sono stati vicini in questi mesi di duro impegno politico ed elettorale. «In questo percorso che ci ha portati al turno di ballottaggio, anche questo non scontato, sono stato affiancato da tanti collaboratori, amici, sostenitori, candidati al consiglio comunali. Ognuno di loro si è speso per la causa comune, per dare una possibilità di rilancio per Eboli. Le tante persone di talento, le donne ed i giovani che mi hanno accompagnato hanno dimostrato maturità, cultura e capacità di programmazione, sono certo che ognuno di loro avrà occasioni e spazi in futuro per rappresentare la nuova classe dirigente della nostra città. Proprio per questo presenterò le mie dimissioni da consigliere comunale, con l’intenzione di lasciare spazio a giovani, donne e persone di talento che matureranno importanti esperienze politiche ed amministrative in Consiglio comunale al servizio dei cittadini». Un’ultima considerazione Cuomo la riserva al preoccupante fenomeno dell’astensionismo. «Ad Eboli quasi la metà dei cittadini aventi diritto al voto ha disertato le urne, questo impone una riflessione all’intera classe politica. Riconquistare la fiducia degli elettori deve essere un obiettivo prioritario per tutti, è necessario che i cittadini operino le scelte, senza disertare le urne, ma per ottenere questo occorre un’offerta politica ed amministrativa in linea con le aspettative della comunità».

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Installazione Impianti telefonia mobile: richieste in sospeso

Capaccio Paestum.  In attesa dell’approvazione di un “piano antenne”, che manca nella città dei templi, continuano a susseguirs

Capaccio. Ex Tabacchificio: Comune verso acquisto, mutuo da 5mln

L’ex Tabacchificio di località Cafasso sarà presto del Comune di Capaccio Paestum. Come annunciato più volte, il sindaco Franco Al

Capaccio. Maltempo e raffiche di vento: danni al lido Marilena

Capaccio. Il lido Marilena, situato nella contrada della Licinella, è stato duramente colpito dalle raffiche di vento, (nella foto) 

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2