Albanella, eventi estivi: niente sagre, spazio a musica e cultura Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Seconda estate all’insegna delle restrizioni da pandemia da Covid e a risentirne sono ancora una volta anche gli eventi estivi, per la cui organizzazione è necessario tenere ben presente tutta una serie di linee guida per evitare i contagi. La voglia di ripartire, comunque, non manca. Ieri sera, all’interno dell’aula consiliare a Palazzo Spinelli, si è tenuto un primo incontro con le associazioni del territorio, a cui hanno preso parte i rappresentanti delle stesse insieme con la consigliera delegata Antonella Maraio e il sindaco Enzo Bagini. Diverse le proposte messe in campo e che vedranno la propria concretizzazione nel corso dei mesi di luglio e agosto. Grandi assenti anche per il 2021 le kermesse enogastronomiche, una su tutte la Festa delle bontà di bufala, tra gli eventi simbolo dell’estate albanellese. Spazio, invece, all’arte e alla cultura, ma anche ad eventi per i più giovani. 

MUSICA E CULTURA: QUALI SONO GLI EVENTI IN PROGRAMMA

L’associazione “La Panchina” ha in programma anche per quest’anno il campo scuola all’interno dell’Oasi di Bosco Camerine. Spazio alla musica d’autore, concentrata in una sola serata evento, con la kermesse Botteghe d’Autore organizzata dall’omonima associazione. Una serata sarà dedicata al folklore, con la scuola di musica “Diatonic”, mentre il capoluogo di Albanella ospiterà anche una mostra di pittura estemporanea con artisti dell’Est Europa, organizzata dall’Opera Nicola Vernieri. Per i giovanissimi, divertimento all’aria aperta con i Giochi senza Frontiere che si terranno a Matinella e che saranno organizzati da “Ho un sogno – Movimento”. La Pro loco di Albanella, invece, ha in programma un evento all’aria aperta all’interno del parco eolico. Infine, l’associazione “L’Auriga” ha in programma un mini tour a tappe tra i comuni di Albanella e Altavilla Silentina, a cui si accederà su prenotazione, nei luoghi dello sbarco alleato del 1943.

MARAIO: “C’È VOGLIA DI RIPARTIRE”

L’incontro di ieri sera – spiega la consigliera Antonella Maraioè stato una sorta di input alla ripartenza. Abbiamo voluto riprendere a vederci e confrontarci dal vivo, e mi ha fatto enormemente piacere vedere la partecipazione delle associazioni. Chi non è potuto essere presente, ha fatto pervenire la propria disponibilità a fornire supporto e aiuto nell’organizzazione degli eventi che andranno a comporre il calendario estivo. Abbiamo tutti voglia di rinascita, di ripartenza, di tornare nelle piazze. Pian piano ce la faremo. Intanto, in questa seconda estate post Covid, tornano anche le attività per i bambini, come i centri estivi e la colonia. Abbiamo ricevuto i fondi per questi laboratori e queste attività, a breve apriremo il bando per la ricezione delle proposte. Insieme, possiamo ripartire”. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Beni confiscati Licinella: Comune chiede dissequestro

Capaccio Paestum. L’amministrazione del sindaco Franco Alfieri chiede il dissequestro degli immobili di proprietà del Comune, confis

Capaccio. Polizia locale scopre maxi piantagione cannabis:oltre 3000 piante

Capaccio Paestum. Maxi operazione antidroga, in località Cerro in via Feudo La Pila, portata a segno dal personale della polizia [&hel

Campania, 341 nuovi positivi al Covid-19

Campania. Pubblicato il bollettino ordinario dell’Unità di crisi della Regione Campania. Stando ai dati aggiornati alle 23.59 di

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2