Salerno, rapina sala scommesse: arrestata 37enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Nel corso della scorsa nottata, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti hanno tratto in arresto una donna H.V., 37 anni, cittadina ucraina responsabile del reato di rapina aggravata nonché lesioni personali.  In particolare, gli agenti sono intervenuti all’incirca alle ore 00.30 per una segnalazione di rapina in atto giunta al numero unico d’emergenza ‘112”, presso una sala scommesse in zona Fratte. La pattuglia della Sezione Volanti, giunta in emergenza sul luogo, notava un giovane che attirando la loro attenzione indicava una donna la quale correndo, tentava di allontanarsi dal posto. Gli operatori prontamente raggiungevano la fuggitiva e notavano che costei impugnava una pistola e pertanto dopo averla accerchiata immediatamente la bloccavano disarmandola.  Si procedeva a perquisizione personale e la stessa veniva trovata in possesso, oltre che di una pistola tipo revolver a salve completa di nr. 5 munizioni caricate a salve cal. 9, di un coltello e di due catenine d’oro che nel corso della rapina aveva sottratto con la forza all’ addetto alla sala scommesse. Quest’ultimo raccontava agli agenti che la donna con uno stratagemma si era fatta aprire la porta ed una volta all’interno aveva estratto la pistola minacciando il giovane di consegnarle l’incasso. Al suo rifiuto iniziava una colluttazione e la donna colpiva il giovane con il calcio della pistola alla testa. Il ragazzo, però, riusciva a spingerla fuori, a chiudere le porte e chiedere l’intervento della Polizia che in pochi minuti giungeva sul posto, fermando la donna. Successivamente la cittadina straniera veniva accompagnata presso gli Uffici della Sezione Volanti dove veniva tratta in arresto per i reati di rapina aggravata e lesioni personali e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria condotta alla casa circondariale di Salerno – Fuorni.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Montecorvino Rovella. Incendiano zerbino bar : arrestati

Montecorvino Rovella. Incendiano lo zerbino davanti ad un bar, responsabili due pregiudicati di Eboli subito fermati, identificati e ar

Giffoni Valle Piana. Maltrattamento animali: 9 cani sequestrati, una denuncia

Giffoni Valle Piana.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Giffoni Valle Piana hanno sequestrato 9 cani vittime di maltr

Ottati avrà un sistema integrato di videosorveglianza

Ottati. Sarà realizzato dalla Società elettrica telecomunicazioni informatica di Scafati un nuovo sistema di videosorveglianza integr

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2