Salerno. Maltrattava madre per soldi droga, ai domiciliari 27enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Polizia Salerno, maltrattamenti alla madre per ottenere denaro per acquistare la droga: arrestato.

Gli agenti della polizia di Stato, a conclusione delle attività di indagine, nella mattina di sabato 25 luglio scorso hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Salerno, nei confronti di un cittadino salernitano, A.L. di 27 anni. In particolare, la squadra mobile di Salerno avviava le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, scaturite a seguito dei ripetuti episodi di violenza che il giovane abituale assuntore di sostanze stupefacenti avrebbe rivolto alla propria mamma, sottoponendola a reiterate violenze, vessazioni e minacce per farsi consegnare del denaro necessario per l’acquisto dello stupefacente. Le indagini hanno ricostruito dettagliatamente gli episodi di violenze nei quali la madre veniva minacciata addirittura di morte con l’uso di coltelli da cucina e spesso era oggetto del lancio di vari utensili nei suoi confronti da parte del figlio.  In una circostanza, quest’ultimo le puntava un coltello alla gola per farsi consegnare la somma di 100 euro necessari per l’acquisto dello stupefacente e la intimidiva a tal punto da costringerla alla fuga dalla casa ove viveva. Le audizioni dei testimoni, e le ripetute denunce della vittima comprovato la sussistenza dei gravi indizi di colpevolezza e, visti i pregressi episodi di violenza, considerata la natura aggressiva dell’arrestato ed al fine di evitare ulteriori condotte violente e pericolose nei confronti della propria madre, il GIP ha accolto integralmente l’istanza formulata dal P.M. per l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Pontecagnano. Scivola e sbatte con la testa: 21enne in ospedale

Pontecagnano Faiano. Scivola e sbatte con la testa a terra. Un ragazzo di 21 anni finisce in ospedale in prognosi […]

Capaccio. Forum dei giovani: ecco nuovo direttivo

Il Forum dei Giovani di Capaccio Paestum prende il via. Lunedì 20 Settembre alle ore 18.30 presso la rinnovata Biblioteca […]

Castellabate. Tragedia morte 15enne, l’appello del padre di Tommy

Castellabate. “Non so se i soccorsi fossero stati più celeri cosa sarebbe potuto cambiare per mio figlio: forse tutto, o [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2