Palomonte. Controlli Forestale lavori: sequestrata area e mezzo meccanico Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Palomonte (SA) – I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino, allertati dai colleghi della Stazione CC di Contursi Terme per un presunto smaltimento illecito di rifiuti, si sono  portati alla località “Bivio” in agro del comune di Palomonte. Giunti sul posto hanno riscontrato, su di un’area di circa 300 mq, la presenza di diverse tipologie di rifiuti speciali non pericolosi quali: terre e rocce da scavo contaminate da cemento, conglomerato cementizio, laterizi, fresato di asfalto e parti di asfalto da manto stradale, per un volume complessivo di circa 1200 mc. Era inoltre presente un escavatore intento ad effettuare dei lavori di movimentazione di terreno.

Dopo aver individuato il proprietario dell’area ed il responsabile della ditta esecutrice dei lavori di movimento terra, i militari hanno svolto i consequenziali accertamenti ed acquisito  gli atti di autorizzazione relativi ai lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria del  piazzale. Dalla disamina dell’autorizzazione è emerso che la movimentazione del materiale era avvenuta al di fuori del cantiere autorizzato e che, inoltre, tali lavori non erano ricompresi nella SCIA rilasciata da comune.

Alla luce di quanto riscontrato, i militari hanno posto sotto sequestro l’area ed anche il mezzo meccanico adoperato per la movimentazione dei rifiuti ed hanno deferito all’Autorità Giudiziaria i responsabili per i reati di smaltimento illecito di rifiuti e di realizzazione di opera edilizia in assenza di permesso di costruire. –

 

 

 

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Camerota. Fuga di gas: anziano ustionato

Camerota. Sfiorata la tragedia ieri a Camerota. Nella frazione di Lentiscosa una fuga di gas ha provocato diversi ustioni a […]

Agropoli. Insulti contro il Sud: lite e botte

Agropoli. Se le sono suonate di santa ragione, a poche centinaia di metri dal lungomare di Agropoli. L’episodio è accaduto […

Salerno. Al “Ruggi” 13enne sottoposta complesso intervento

Un intervento estremamente complesso, è stato eseguito presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona,

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2