Nocera, concussione e turbativa d’asta: custode giudiziario ai domiciliari Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nocera Inferiore. Nel mese di febbraio, i finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno hanno eseguito nei confronti di C.R. un fermo di indiziato di delitto per il reato di concussione per induzione e turbata libertà degli incanti. Il predetto, infatti, nella sua funzione di custode giudiziario nell’ambito di una procedura esecutiva immobiliare accesa presso il Tribunale Civile di Nocera Inferiore, aveva richiesto e ottenuto somme di denaro ad un imprenditore edile esecutato in cambio di “favori” nella gestione della procedura.

Il gip competente rigettava la richiesta di misura cautelare per la ritenuta carenza di gravi indizi di colpevolezza, avverso la quale la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore adiva il Tribunale del Riesame di Salerno. Tale Organo collegiale, in accoglimento dell’appello applicava all’indagato la misura cautelare degli arresti domiciliari, avverso la quale il destinatario proponeva ricorso in Cassazione.

La Suprema Corte, in data 07.07.2021, sposando le risultanze della pregressa attività investigativa svolta, si è espressa dichiarando inammissibile il ricorso e disponendo, pertanto, che l’indagato venisse sottoposto alla misura della custodia cautelare agli arresti domiciliari. Per tale decisione, nella mattinata del 08.07.2021, militari del Nucleo PEF di Salerno hanno dato esecuzione al provvedimento in parola, sottoponendolo alla misura cautelare di cui era destinatario.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Acerno. Discariche rifiuti nel bosco: denunciato imprenditore edile

Acerno.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acerno a seguito di controlli ed accertamenti mirati, hanno scoperto numer

Altavilla Silentina, lavori abusivi lungo Sp 317: ordinato abbattimento

Altavilla Silentina. Lavori edilizi senza titolo abilitativo: ordinata la riduzione in pristino dello stato dei luoghi, a spese dei res

Serre. Esercito dona beni prima necessità a Banco alimentare Campania

Serre. Si è svolta nei giorni scorsi, presso la sede regionale del Banco Alimentare della Campania, la donazione di oltre […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2