Corleto Monforte. Incendio: casa non più agibile, proprietaria ospitata da parenti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Corleto Monforte. Incendio abitazione in via Umberto I: la proprietaria sessantenne  è stata ospitata  da alcuni familiari.  Nella serata di ieri, il sindaco e l’amministrazione comunale retta dal sindaco Antonio Sicilia avevano invitato la signora F.R. a recarsi  presso una struttura ricettiva del posto, ma la stessa ha preferito di alloggiare  da alcuni parenti. Un’accoglienza dovuta e temporanea in quanto la sua casa non è più agibile. “A seguito del tragico evento verificatosi ieri sera si è potuto constatare – spiegano dal Comune- che detto fabbricato si presenta con gli ambienti interni, in particolar modo della cucina e del corridoio, bruciati e con parte dei solai di sottotetto in legno e, parte della copertura, anch’essa in legno, danneggiata dall’incendio”. Sul posto ieri sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina che hanno provveduto ad eseguire i primi e necessari interventi di messa in sicurezza del fabbricato, nonché, ad apporre nastro segnaletico di chiusura lungo tutto il prospetto prospiciente Via Umberto I. Le forze dell’ordine intanto hanno provveduto ad effettuare il sequestro di una stufa e di una bombola di gas. “L’abitazione allo stato non ha più i requisiti minimi per l’abitabilità”, spiegano dal Comune. Nel frattempo da Torino stanno arrivando  anche alcuni fratelli che vivono fuori Corleto Monforte, per decidere il da farsi.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Camerota. Fuga di gas: anziano ustionato

Camerota. Sfiorata la tragedia ieri a Camerota. Nella frazione di Lentiscosa una fuga di gas ha provocato diversi ustioni a […]

Agropoli. Insulti contro il Sud: lite e botte

Agropoli. Se le sono suonate di santa ragione, a poche centinaia di metri dal lungomare di Agropoli. L’episodio è accaduto […

Salerno. Al “Ruggi” 13enne sottoposta complesso intervento

Un intervento estremamente complesso, è stato eseguito presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona,

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2