Castel San Lorenzo, infiltrazioni e crolli scuola: sindaco cita ditta Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. Infiltrazioni meteoriche presso l’edificio scolastico di via Roma: il Comune di Castel San Lorenzo ricorre alle vie legali contro la ditta che ha eseguito i lavori. I disagi si sono verificati agli inizi dello scorso ottobre, quando si è verificata un’ondata di maltempo con forti piogge che hanno causato danneggiamenti in tutto il comprensorio. L’istituto scolastico ha comunicato all’ente comunale, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, la presenza di diverse infiltrazioni di acque meteoriche penetrate dal lastrico del solaio di copertura dell’immobile. Circa due settimane dopo si è inoltre verificato il crollo della controsoffittatura della classe III media. A seguito delle comunicazioni, la ditta “Nuvoli”, che ha eseguito le opere, non ha messo in campo nessuna iniziativa. Il Comune di Castel San Lorenzo ha dunque deciso di agire in giudizio per far valere le ragioni dell’ente comunale, conferendo l’incarico legale di difesa all’avvocato Anna Quaglia. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Salerno. Prelievo al bancomat, avevano 54 carte di credito clonate: arrestati

Nella giornata di venerdì è pervenuta una segnalazione di privato cittadino alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Sa

Cilento. Smaltimento illecito rifiuti: sequestri e 2 denunce

Un’ennesima operazione a tutela dell’ambiente è stata portata a segno da parte dei militari dell’Arma dei Carabinier

Capaccio. Simulazione di reato: assolto Antonio Rinaldi

Capaccio Paestum. Assolto con formula piena perché il fatto non sussiste. Dopo otto anni di processo arriva la sentenza del […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2