Bancarotte a catena sull’asse Salerno-Bologna: in 5 nei guai Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La guardia di finanza di Bologna ha sequestrato, su disposizione del pm Antonella Scandellari, beni immobili e quote societarie per circa due milioni e mezzo a cinque persone coinvolte a vario titolo nel fallimento di alcune società che gestivano una pizzeria del centro storico, la ‘Bella Napoli’ di via San Felice. Perquisizioni sono state fatte anche a Rimini, Padova, Rovigo, Livorno e Salerno. Gli indagati rispondono di bancarotta fraudolenta e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Tra gli immobili sequestrati, otto tra appartamenti e locali commerciali a Bologna, Casalecchio di Reno, Riccione oltre all’intero capitale sociale di tre società. Grazie all’analisi della documentazione contabile e alla ricostruzione di passaggi societari, si è scoperto un meccanismo di bancarotte a catena: gli indagati, dopo aver accumulato debiti erariali, avrebbero trasferito la gestione dell’esercizio commerciale a nuove imprese costituite ad hoc, evitando di saldare i conti con lo Stato. (La Città)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

De Luca: “Scuola in presenza solo con 80 per cento vaccinati”

 La scuola riapre in presenza solo con almeno l’80% degli studenti vaccinati. Parola di Vincenzo De Luca, che ha ribadito […]

S. Giovanni a Piro. Turisti in ospedale dopo pranzo a mare

S. Giovanni a Piro.  Dolori addominali, senso di nausea, conati di vomito. Uno dopo l’altro, diversi turisti si sono sentiti [&helli

Pontecagnano. Gdf ricorda sacrificio Daniele Zoccola

Nel pomeriggio di ieri la Guardia di Finanza di Salerno e la Città di Pontecagnano Faiano hanno ricordato (a 21 […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2