Auletta. Cattura fauna selvatica: denunciato bracconiere Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Constatato il buono stato di salute e vitalità degli uccelli catturati, gli stessi sono stati rimessi in libertà

Auletta.  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Polla hanno denunciato un bracconiere. L’accertamento ha avuto origine dal controllo del territorio condotto da militari della Stazione Carabinieri di Auletta i quali, lungo la strada statale 19 ter hanno fermato un’autovettura che procedeva in direzione del posto di controllo con andatura incerta.
Alla richiesta dei documenti il conducente, un sessantenne di Torre del Greco, appariva piuttosto nervoso e agitato. I militari, insospettiti, procedevano ad un controllo accurato dell’autovettura. All’interno del portabagagli venivano rinvenuti diversi volatili stipati in piccole gabbie, reti, pali e corde, strumenti chiaramente utilizzati per la cattura di fauna selvatica.
Alla luce di quanto emerso la pattuglia richiedeva il pronto intervento e supporto ai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Polla, specializzati in materia, per proseguire gli accertamenti in caserma. Le indagini condotte in sinergia dai due reparti dell’Arma hanno consentito di accertare che il bracconiere aveva esercitato una pratica di caccia illegale, nota come uccellagione, attuata con l’impiego di dispositivi fissi, quali le reti ed i richiami acustici, e finalizzata alla cattura indiscriminata e di massa della selvaggina volatile. Alcuni dei fringillidi catturati, specie la cui illecita detenzione è penalmente sanzionata, venivano inoltre utilizzati quali richiami vivi; due esemplari, infatti, presentavano delle imbracature realizzate con laccetti metallici legati a dei guinzagli che consentivano un movimento limitato ma utile a richiamare altri volatili. Constatato il buono stato di salute e vitalità degli uccelli catturati, gli stessi sono stati rimessi in libertà.
I militari hanno provveduto a porre sotto sequestro gli strumenti illeciti di caccia ed hanno deferito all’Autorità Giudiziaria il responsabile dei reati di uccellagione e di maltrattamento di animali.

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Moio della Civitella. Al via i lavori sulla Sr 488 

La Provincia di Salerno consegna i lavori di miglioramento della sicurezza stradale sulla Sr ex Ss 488, ricadenti nel comune […]

Salernitano, obbligo pneumatici invernali o catene

Il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, diretto da Domenico Ranesi, ha disposto mediante due ordinanze l’ob

Capaccio. Maltempo al lido Marilena danni per 40.000 euro

Capaccio. È partito il risanamento dei danni provocati domenica dalle burrascose condizioni meteorologiche lungo litorale pestano. Ai

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2