Eboli, ok progetto definitivo nuovi serbatoi idrici Madonna del Carmine Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Arriva dalla giunta comunale il via libera al progetto definitivo per due nuovi serbatoi a Madonna del Carmine. Si tratta di un’opera strategica, che metterà fine al disagio di tante famiglie che risiedono nell’area periferica e collinare di Eboli, da Madonna del Carmine e fino a San Donato, che da anni chiedevano la soluzione del loro problema di approvvigionamento e sicurezza. “Prosegue la nostra azione tesa a garantire servizi ai cittadini, provvedendo anche alla sicurezza ed alla sistemazione del territorio – commenta il sindaco, Massimo Cariello -. I nuovi serbatoi nascono da una stretta collaborazione istituzionale tra Comune di Eboli ed Asis, che darà un servizio essenziale a tante famiglie a cui assicureremo approvvigionamento e condotte sicure per l’acqua potabile”. L’opera sarà realizzata attraverso un cofinanziamento tra Comune ed Asis per circa 640mila euro, con assegnazione dei lavori a carico della società che gestisce il servizio idrico. Dopo il via libera del Comune di Eboli, ora si apre la fase del progetto esecutivo e dell’assegnazione del lavori, atti che saranno a carico dell’Asis. “Con i nuovi impianti – assicura il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Cosimo Pio Di Benedetto -, il pompaggio dell’acqua avverrà attraverso due serbatoi già in funzione, per gravità dal serbatoio di San Donato e per pompaggio da quello nell’area di San Cosma e Damiano, assicurando così l’erogazione certa. L’opera, che sarà realizzata dopo il progetto esecutivo e l’affidamento dei lavori da parte dell’Asis, servirà molte famiglie di Madonna del Carmine, mettendo fine ai disagi degli anni scorsi e garantendo un servizio essenziale ai nostri concittadini. Si tratta di un’opera complessa, sulla quale Comune ed Asis puntano in tema di servizio per i cittadini e per il territorio”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Beni confiscati Licinella: Comune chiede dissequestro

Capaccio Paestum. L’amministrazione del sindaco Franco Alfieri chiede il dissequestro degli immobili di proprietà del Comune, confis

Capaccio. Polizia locale scopre maxi piantagione cannabis:oltre 3000 piante

Capaccio Paestum. Maxi operazione antidroga, in località Cerro in via Feudo La Pila, portata a segno dal personale della polizia [&hel

Campania, 341 nuovi positivi al Covid-19

Campania. Pubblicato il bollettino ordinario dell’Unità di crisi della Regione Campania. Stando ai dati aggiornati alle 23.59 di

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2