Castel S.Lorenzo, riqualificazione urbana: ecco tutti gli interventi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. Riqualificazione urbana lungo le strade del territorio. Le opere, per le quali sarà chiesto un finanziamento di 272.651 euro alla Cassa Depositi e Prestiti, saranno effettuate lungo: via Noele, via Don Gennaro, località Vigna della Corte, località Tempa, Genzano, Madonna della Stella e Olivella. Il Comune di Castel San Lorenzo, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica.

Si tratta di interventi – spiega il sindaco Scorzache trovano la loro fattibilità amministrativa e tecnica nella conformità degli strumenti urbanistici comunali e nel rispetto dei vincoli, anche ambientali, delle aree interessate. I lavori hanno come finalità principale quella di riqualificare zone circoscritte del territorio, migliorarne la fruibilità e sistemare strade comunali”. 

VIA NOELE: l’intervento prevede la sistemazione del muro di contenimento a monte, la realizzazione ex-novo di un muto di contenimento di cemento armato, con sovrastante recinzione di protezione, fondazione anch’essa in cemento armato con sistema di drenaggio retrostante, la demolizione della scala di accesso al piano interrato del parcheggio pubblico per ottenere uno spazio necessario di manovra e di accesso al nuovo parcheggio. Sarà realizzato un sistema di convogliamento delle acque meteoriche atto all’allontanamento delle stesse e la pavimentazione del parcheggio in calcestruzzo. Previsto anche il rifacimento della scala di accesso al parcheggio interrato, rimodulandone la forma. Saranno installati tre lampioni. Va inoltre sistemata la linea fognaria e quella idrica, attualmente di vecchia manifattura, per eliminare perdite e malfunzionamenti. La scala di accesso sarà poi pavimentata in pietra locale, uniformandola all’area.

VIA DON GENNARO: l’intervento prevede la sistemazione della pavimentazione, uniformandola a caratteristiche e materiali già presenti. Saranno poi riposizionate sotto traccia delle tubazioni idriche a oggi scoperte, e saranno riconfigurate le alzate della scala pubblica che incrocia via Noele.

LOCALITÀ TEMPA: l’intervento prevede il rifacimento di una porzione di asfalto, la posa di due guardrail nelle curve, la pavimentazione con pietra locale sulla scala pubblica, previa pulizia della vegetazione spontanea e della scarpata posta lateralmente. Sarà sostituita la rete di recinzione posta lateralmente con una ringhiera in ferro e sarà sistemata la scarpata laterale con opere di ingegneria naturalistica. 

LOCALITÀ GENZANO: l’intervento prevede la demolizione e il rifacimento del pozzetto di scolo delle acque meteoriche, la canalizzazione delle stesse tramite tubazione di scarico sino al vallone, il rinterro dello stesso e la sistemazione del piano di calpestio. 

LOCALITÀ VIGNA DELLA CORTE: prevista la sostituzione, nel campo da gioco, del manto in erba sintetica.

LOCALITÀ MADONNA DELLA STELLA: previsto l’allargamento della strada in prosecuzione dell’allargamento di recente realizzazione, con scavo di sbancamento e realizzazione del muro di contenimento. Sarà ripulito il canale e realizzato il piano di scorrimento delle acque. 

LOCALITÀ OLIVELLA: prevista la pulizia superficiale della strada, la posa di tubazione idrica, pavimentazione in calcestruzzo e la realizzazione di opere di sistemazione degli attraversamenti di scolo esistenti.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Beni confiscati Licinella: Comune chiede dissequestro

Capaccio Paestum. L’amministrazione del sindaco Franco Alfieri chiede il dissequestro degli immobili di proprietà del Comune, confis

Capaccio. Polizia locale scopre maxi piantagione cannabis:oltre 3000 piante

Capaccio Paestum. Maxi operazione antidroga, in località Cerro in via Feudo La Pila, portata a segno dal personale della polizia [&hel

Campania, 341 nuovi positivi al Covid-19

Campania. Pubblicato il bollettino ordinario dell’Unità di crisi della Regione Campania. Stando ai dati aggiornati alle 23.59 di

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2