Albanella. Abbattimento Torrino, Josca:” Noi stavamo lavorando per riqualificazione” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Abbattimento del torrino dell’acqua  situato nella contrada di Matinella: sulla vicenda interviene l’ex sindaco e attuale consigliere di minoranza Renato Josca. 

È di queste ore l’abbattimento della Torre dell’acqua di Matinella. La cosa mi rattrista molto e sono d’accordo con coloro che ne avrebbero voluto la conservazione. Ma, si sa, il ricordo è di coloro a cui appartiene.  Il  Torrino  era testimonianza di un’epoca di speranze e di sogni – afferma Josca–  dei nostri padri e di sviluppo della nostra terra oltre che simbolo architettonico industriale del ‘900. Doveva e poteva essere recuperato con un progetto di riqualificazione classico o percorrendo proposte fuori dagli schemi ordinari, ma in ogni caso doveva essere assolutamente recuperato.  Con i colleghi della mia amministrazione si stava lavorando su un progetto di riqualificazione forse troppo ardito e provocatore, ma le sfide economiche di sviluppo a volte si vincono anche con idee che possono sembrare stravaganti. In ogni caso l ‘ipotesi progettuale sarebbe stata proposta alla valutazione dei cittadini. Qui di seguito le immagini di riqualificazione di via Giovanni XXIII e del Torrino. Il Torrino trasformato in una enorme caffettiera con cascata che a determinate ore del giorno avrebbe emesso il fischio tipico ed emanato profumo di caffè. Arredo urbano dell’area del canale usufruibile d ‘inverno e d’ estate con chioschi ed aree giochi attrezzate. Il tutto sponsorizzato da industrie di macchine per caffè e marchi di caffè. Chissà, poteva essere un’attrazione e indurre il passante incuriosito a fermarsi. Ormai….Cosa fatta”. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Beni confiscati Licinella: Comune chiede dissequestro

Capaccio Paestum. L’amministrazione del sindaco Franco Alfieri chiede il dissequestro degli immobili di proprietà del Comune, confis

Capaccio. Polizia locale scopre maxi piantagione cannabis:oltre 3000 piante

Capaccio Paestum. Maxi operazione antidroga, in località Cerro in via Feudo La Pila, portata a segno dal personale della polizia [&hel

Campania, 341 nuovi positivi al Covid-19

Campania. Pubblicato il bollettino ordinario dell’Unità di crisi della Regione Campania. Stando ai dati aggiornati alle 23.59 di

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2