Giffoni Valle Piana, raccolta nocciole in calo dell’80 percento: allarme Cia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giffoni Valle Piana. La Cia di Salerno lancia un allarme per i gravi danni agli agricoltori ed all’economia nell’area dei Picentini per una riduzione della raccolta delle nocciole che oscilla tra il  50 e l’80 percento rispetto all’annata precedente.La nocciola di Giffoni IGP è da tempo uno dei pilastri dell’economia locale – dice Gaetano Pascariello presidente di Cia-  Salerno, il crollo della produzione mette a rischio un’intera annata agraria con gravi danni all’economia agricola dell’area. Tutto ciò è dovuto agli avversi cambiamenti  climatici con le temperature bassissime nei primi di aprile unitamente al periodo prolungato di siccità ed all’aumento della ventosità. Condizioni che hanno portato ad una condizione di forte stress della pianta con una alterazione dei normali processi metabolici. 

Questa crisi – continua Pascariellonon comporta solo un danno economico per chi commercia il frutto ma anche in termini di occupazione perché migliaia di braccianti dediti alla raccolta non troveranno lavoro facilmente nel 2021. Oltre al danno la beffa perché la scarsa produzione aprirà, ancor più, la strada all’importazione selvaggia di nocciole estere, in particolare dalla Turchia con un aumento stimato di circa il 30%. Importazioni che spesso vengono camuffate con il tricolore italiano e che riguardano prodotti non controllati o mal controllati all’origine con gravi rischi per il consumatore finale. Numerose le segnalazioni all’ufficio Cia di San Cipriano Picentino dove i produttori chiedono l’attivazione di misure a sostegno dell’agricoltura del territorio con la richiesta dello stato calamità e di misure a sostegno del settore”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Pontecagnano. Scivola e sbatte con la testa: 21enne in ospedale

Pontecagnano Faiano. Scivola e sbatte con la testa a terra. Un ragazzo di 21 anni finisce in ospedale in prognosi […]

Capaccio. Forum dei giovani: ecco nuovo direttivo

Il Forum dei Giovani di Capaccio Paestum prende il via. Lunedì 20 Settembre alle ore 18.30 presso la rinnovata Biblioteca […]

Castellabate. Tragedia morte 15enne, l’appello del padre di Tommy

Castellabate. “Non so se i soccorsi fossero stati più celeri cosa sarebbe potuto cambiare per mio figlio: forse tutto, o [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2