APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

La pastiera cilentana: dolce pasquale per eccellenza. La ricetta Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

pastiera-

La pastiera di grano è il dolce pasquale per eccellenza del Cilento e della Campania.  Tradizionalmente veniva preparata il giovedì della settimana santa e cotta nei forni del pane del paese. Il nome pastiera deriva dal fatto che il suo ingrediente principale anticamente era la pasta e non il grano, come avviene nella ricetta della pastiera di riso cilentana.

Ingredienti ricetta della pastiera di grano cilentana

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono:

  • 300 g di grano cotto
  • 400 g di farina
  • 5 uova
  • 4 tuorli d’uova
  • 400 g di ricotta di pecora cilentana
  • 200 g di strutto
  • 50 g di burro
  • 500 g di zucchero
  • 500 ml di latte
  • 200 g di canditi misti
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bottiglina di acqua di fior d’arancio
  • polvere di cannella
  • buccia grattugiata di limone del Cilento
  • zucchero a velo
  • sale

Preparazione ricetta della pastiera di grano cilentana

Disponete la farina a fontanella su uno spianatoia o in un recipiente. Al suo interno aggiungete 4 tuorli d’uova, 150 g di zucchero, la vanillina, lo strutto e un pizzico di sale, impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciatelo riposare coperto almeno mezz’ora.

Versate il grano in una pentola con il latte, il burro, 50 g di zucchero, le scorze di limone, il baccello di vaniglia inciso, un po di cannella e un pizzico di sale, mescolate il tutto e cuocete a fuoco lento fino a quando non si ottiene un ripieno cremoso.

Aggiungete al ripieno la ricotta a fiocchetti senza siero, lo zucchero rimanente, i canditi, e l’acqua di fiori d’arancio mescolando per bene il tutto. Aggiungete 4 tuorli d’uovo e 4 albumi montati lavorando ancora il ripieno per renderlo omogeneo. Togliete il baccello di vaniglia e lasciate raffreddare.

Stendete l’impasto fino ad ottenere un disco che dovrà ricoprire interamente la teglia (bordi compresi) e delle striscioline.

Ungete la teglia con il burro, foderatela con il disco di pasta e versate all’interno il ripieno. Disponete sopra le striscioline fino a formare una trama a griglia, che dovrete poi spennellare con un uovo sbattuto.

Infornate la teglia in un forno preriscaldato a 150-180 gradi (per circa 1 ora e mezza), fino a quando la pastiera cilentana non diventa dorata.

Lasciate raffreddare completamente con il forno aperto la pastiera di grano cilentana e cospargetela di zucchero a velo prima di servirla. (Fonte ww.cilentiamoci.it).

banner sito 220x180

lamberti-budella

banner-trattoria-angela-sito

banner-chiara-morra

banner-buono-fisi

jolly-gomme-banner

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Il gusto che stuzzica

semi-di-lino-2

Barrette di riso soffiato al cioccolato

Con l’avvicinarsi del bel tempo vorremmo proporvi uno snack da gustare durante i caldi pomeriggi che caratterizzeranno i prossimi mesi: […]

zoppicone-026

Baccalà in casseruola

Oggi vi proponiamo un piatto tipico della tradizione quaresimale. Dopo gli eccessi del Carnevale, con la Quaresima si apre un […]

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-edicola-laura

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner-Coviello-II-fascia

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Sponsor-Vds-2

Sponsor-Vds-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada