APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Il gusto che stuzzica – Cotechino in crosta Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

cotechino

PER IL COTECHINO:
• 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
• 1 cotechino da 500 g
• 450 g di spinaci già puliti
• 1 uovo
• 20 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 1 spicchio d’aglio
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe
• noce moscata
INOLTRE:
• 1 uovo
• semi di papavero

 

Per il cotechino in crosta potete usare il cotechino precotto, cuocetelo in acqua bollente salata all’interno dell’involucro in cui è contenuto per il tempo indicato sulla confezione (circa 20 minuti di norma). Scolatelo e privatelo del budello in cui è avvolto.

Se invece utilizzate un cotechino fresco punzecchiatelo con uno stecchino in più punti, avvolgetelo in un telo bianco e disponetelo in una casseruola. Copritelo con acqua fredda e fatelo bollire lentamente per 2 ore con il coperchio.

Ponete gli spinaci in una capiente casseruola con un filo d’acqua, salate, chiudete con il coperchio e fateli cuocere fino a quando saranno diventati teneri. Scolateli, strizzateli e ripassateli per qualche minuto in padella con dell’olio d’oliva che avrete lasciato insaporire con uno spicchio d’aglio schiacciato. Fate asciugare il più possibile la loro acqua di cottura. Fate raffreddare e trasferiteli nel mixer con l’uovo e il parmigiano reggiano. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo che aggiusterete di sale, pepe e noce moscata.

Srotolate la pasta sfoglia su un foglio di carta forno e, utilizzando una rotella tagliapasta, tagliate un’estremità a circa 10 cm che vi servirà per la decorazione finale. Disponete sulla parte restante (quella più grande) la crema di spinaci arrivando a 1 cm dai bordi. Disponete da un lato il cotechino cotto e arrotolate strettamente, in modo da avvolgerlo completamente. In questa fase potete aiutarvi con la carta forno. Ponete la parte della chiusura verso il basso e chiudete le due estremità verso l’interno. Sigillate bene facendo pressione e ponete il cotechino su una teglia foderata di carta forno.

Prendete ora la pasta sfoglia restante e, con due tagliabiscotti a stella di dimensioni differenti, ricavate 4-5 sagome. Disponete le stelle sul rotolo di cotechino e premete leggermente per farle aderire. Spennellate con l’uovo sbattuto e cospargete con i semi di papavero.

Cuocete il cotechino in crosta nel forno già caldo a 200° per 25-30 minuti o comunque fino a quando la sfoglia sarà dorata.

 

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Il gusto che stuzzica

Involtini-cavolo-nero

Fagottini di cavolo nero al formaggio

Oggi un piatto a base di verdure: fagottini di cavolo nero! Ingredienti 6 foglie di cavolo nero 2 patate 4-5 […]

hd650x433_wm

Losanghe dolci di zucca

Il solito biscotto al burro per l’ora del thè? No! Oggi vi proponiamo un nuovo dolce: le losanghe di zucca. Losanga […]

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-edicola-laura

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

ceramiche-ruggiero-banner

banner-Coviello-II-fascia

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada