APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Come accompagnare una cioccolata calda o un te? Ecco il migliaccio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

migliaccio

E’ un dolce carnevalesco, ma in Campania viene assaporato anche durante l’autunno con una bevanda calda: il migliaccio. Molto semplice da preparare quanto unico per gusto e consistenza.

Ingredienti 
200 gr Semolino

500 gr Latte

250 gr Zucchero

500 gr Acqua

350 gr Ricotta vaccina

4 Uova

40 gr Burro

Scorza d’arancia

Baccello di vaniglia

Sale

Zucchero a velo per la decorazione

Procedimento

Per preparare il migliaccio, iniziate a cuocere il semolino. In un pentolino unite latte, acqua, sale, versate anche il burro; aggiungete ad ultimo la scorza d’arancia, quindi scaldate il tutto mescolando di tanto in tanto per favorire lo scioglimento del burro. Portate a bollore, poi rimuovete la scorza d’arancia e versate il semolino a pioggia mescolando continuamente con la frusta. Abbassate la fiamma al minimo, cuocete per circa 4-5 minuti, il tempo che ci vorrà perché il composto si addensi. Trasferitelo in una pirofila per lasciarlo intiepidire e nel frattempo preparate il resto dell’impasto: setacciate la ricotta per renderla morbida e cremosa, quindi prelevate i semi dal baccello di vaniglia, incidendolo per il lungo e raschiandone l’interno con la punta di un coltellino. In una terrina unite uova, i semini di vaniglia e lo zucchero, azionate poi le fruste per montate gli ingredienti fino ad ottenere una spuma chiara e omogenea. A questo punto incorporate poco alla volta la ricotta e infine il semolino, poco alla volta continuando a lavorare con le fruste. Terminate con l’impasto omogeneo, ben amalgamato e senza grumi. Imburrate e foderate con carta forno una tortiera da 24 cm di diametro, quindi versatevi il composto e livellatelo in superficie con una spatola. Infornatelo in forno statico preriscaldato a 200° per 60 minuti (se dopo 40-50 minuti la superficie sarà ben colorita, coprite con un foglio di carta da forno e proseguite la cottura). Il vostro migliaccio è pronto: prima di tagliarlo e servirlo lasciatelo raffreddare nella teglia, quindi sformatelo e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo a piacere.

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Il gusto che stuzzica

119391

Cavatelli con ragù di salsiccia e carciofi

Vi presentiamo un primo piatto: “Cavatelli con ragù di salsiccia e carciofi” Ingredienti 320 gr cavatelli 250 gr salsiccia di […]

SH_tortine_di_pasqua

Tortine di Pasqua

Tortine di Pasqua un dolcetto veloce, facile, che potete preparare prima e assemblare solo all’ultimo minuto, un dolce molto simile […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada