Nati 168 cuccioli spaziali:spermatozoi esposti radiazioni cosmiche Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nei prossimi decenni l'esplorazione umana potrebbe prevedere viaggi spaziali di lunga durata

Godono di ottima salute i topi nati da spermatozoi esposti per 6 anni alle radiazioni cosmiche a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss). Il risultato dell’esperimento è pubblicato sulla rivista Science Advances dal gruppo dell’Università giapponese di Yamanashi guidato da Teruhiko Wakayama. 

I topi sono 168 e aiuteranno a comprendere gli eventuali rischi per la fertilità in vista delle future missioni di lunga durata che vedranno gli astronauti impegnati sulla Luna e poi su Marte.

Nei prossimi decenni l’esplorazione umana potrebbe prevedere viaggi spaziali di lunga durata, se non addirittura la costruzione di colonie abitate in forma stabile. Uno dei timori per missioni di così lungo tempo è legato all’esposizione alle radiazioni cosmiche di cui non si conoscono ancora bene gli effetti, in particolare sulla fertilità. (Ansa)

»

Leggi anche

Denunciato per omissione di soccorso 28enne di Sicignano

E’ stato denunciato per omissione di soccorso un 28enne di Sicignano degli Alburni coinvolto in un incidente stradale avvenuto nel [&

Il Basket Bellizzi rinuncia iscrizione campionato stagione 2022/2023

Oggi è un giorno triste per il nostro club e per l’intera comunità di Bellizzi. Il Basket Bellizzi comunica ufficialmente […

Vietri, scuola ceramica: consegnati camici primi 15 studenti

300 ore in aula, 60 dedicata alle key competences e 240 invece di tirocinio nelle botteghe artigiane del territorio con […]

Webp.net-gifmaker