Giornata mondiale dell’udito, in Italia 7 milioni persone con problemi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il 3 marzo di ogni anno si celebra nel mondo il World Hearing Day, la Giornata mondiale dell’udito, istituita per richiamare i governi mondiali sull’importanza dell’udito. “Hearing care for ALL! Screen. Rehabilitate. Communicate”, questo il messaggio per la VI edizione della Giornata lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). La Giornata mondiale dell’udito 2021 segna il lancio del World Report on Hearing – Rapporto mondiale sull’udito, che presenta un appello globale all’azione per affrontare la perdita dell’udito e le malattie dell’orecchio nel corso della vita.

I dati dell’OMS
Secondo gli esperti, oltre il 6.1% della popolazione mondiale, circa 466 milioni di persone, ha una riduzione dell’udito che incide sulla qualità della vita e si stima che entro il 2050 oltre 900 milioni di persone (ovvero 1 su 10) avrà una perdita uditiva disabilitante. La metà di tutti i casi di ipoacusia può però essere prevenuta, attraverso misure di sanità pubblica.

L’ipoacusia in Italia
In Italia sono 7 milioni le persone con problemi di udito, corrispondenti all’12,1% della popolazione. Nel nostro Paese l’ipoacusia riguarda una persona su tre (tra gli over 65). Solo il 31% della popolazione ha effettuato un controllo dell’udito negli ultimi 5 anni, mentre il 54% non l’ha mai fatto. Solo il 25% di coloro che potrebbero averne beneficio usa l’apparecchio acustico, nonostante l’87% di chi ne fa uso dichiari migliorata la propria qualità di vita.

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sindaco di Altavilla, Franco Cembalo, conquista titolo “Sindaco trattorista 2022”

Eboli. E’ Francesco Cembalo, sindaco di Altavilla Silentina, ad aggiudicarsi il titolo di “Sindaco Trattorista 2022”.

A Camerota secondo nido di tartaruga, il quinto in Campania

Grande emozione a Camerota ieri notte  dove una tartaruga ha depositato le sue uova sulla spiaggia. La tartaruga ha tentato […]

Giffoni Valle Piana, cade da un albero: muore 73enne

Giffoni Valle Piana. Cade da un albero mentre raccoglie dei frutti: muore Aniello L., 73enne. Il tragico incidente è avvenuto [&hellip

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2