Scopre che figlia è incinta, acquista ascia e va a cercare il padre Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Un operaio 49enne, nato in Macedonia e da anni residente nella provincia di Macerata, è stato arrestato per atti persecutori e tentato omicidio. Dopo avere scoperto che la figlia 19enne era rimasta incinta, l’uomo si è presentato sul posto di lavoro del futuro papà, già padre e molto più grande della ragazza, armato di ascia. L’arma, lunga 70 cm e pesante 1,4 kg, era stata acquistata poco prima in un negozio della zona.

A chiamare i militari è stato il titolare dell’azienda. Oltre all’ascia sono stati sequestrati 5 coltelli da cucina di grosse dimensioni trovati nell’abitazione del 49ennne durante una perquisizione. L’arrestato è stato quindi rinchiuso nella casa circondariale di Ancona in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip del Tribunale di Macerata.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Padre Russolillo proclamato santo: S.Marzano sul Sarno in festa

San Marzano sul Sarno in festa per la proclamazione a Santo di padre Giustino Maria Russolillo, fondatore dell’ordine delle Vocaz

Eboli. Aida Yespica ospite al Caffé Due Monelli

Eboli. Un ospite  speciale al Caffè due Monelli di Eboli. Si tratta di Aida Yespica,  la modella, showgirl e attrice […]

Campagna, tenda spazzata via dal vento: 24enne salvato da soccorso alpino

Campagna. Il forte vento spazza via la tenda e lo lascia al freddo: a salvarlo è il soccorso alpino e […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2