Quindici anni di stipendio, ma non ha lavorato neanche un giorno Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pur percependo lo stipendio per oltre 15 anni (538mila euro complessivi) non si sarebbe mai recato al lavoro per svolgere il servizio per il quale era retribuito. La Procura di Catanzaro ha chiuso le indagini nei confronti di un presunto assenteista seriale dipendente dell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio, un uomo di 66 anni e dei suoi superiori che non avrebbero adottato provvedimenti nei suoi confronti. Le indagini della Guardia di finanza hanno portato all’iscrizione a vario titolo sul registro degli indagati di sette, compreso il 66enne, tra dipendenti, funzionari e dirigenti dell’ospedale, per abuso d’ufficio, falso ed estorsione aggravata.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

Eboli. Incidente mortale in località Sant’Andrea

Incidente mortale in località Sant’Andrea. Il sinistro è avvenuto in  via Francesco del Grosso a confine tra Eboli e Campagna.

Roccadaspide. Tentata rapina mini market:”Mio padre vivo per miracolo”

Scene di violenza nel mini market- tabaccheria “La bottega dei regali” a Fonte di Roccadaspide durante la tentata rapina di [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2