Gran Fondo Italia nuoto fa tappa a Castellabate Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Fondisti italiani e stranieri si sfideranno lungo un tracciato di 15 chilometri

Castellabate.  L’edizione 2021 del Gran Fondo Italia di nuoto in acque libere fa tappa nel Cilento. Il circuito approda, infatti, nuovamente a Castellabate, dove domenica 18 luglio fondisti italiani e stranieri si sfideranno lungo un tracciato di 15 chilometri. 

 In acqua anche una batteria di atleti argentini. Sarà un weekend ricco di appuntamenti perché la prova su lunga distanza (15 km) sarà preceduta da altre gare: venerdì 16 luglio  alle 18 gara di un miglio, sabato 17 luglio alle 9 gara di 5km, domenica 18 luglio alle 10 gara di un miglio. Le gare natatorie sono organizzate dal Circolo Nautico Punta Tresino in collaborazione con il Circuito Gran Fondo Italia, Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale (ENDAS) e Centro Sportivo Italiano (CSI). 

 Gran finale lunedì 19 luglio con un torneo provinciale di pallanuoto a mare, durante il quale sarà ricordata la figura di Rosario Mazzitelli, giornalista napoletano scomparso nei mesi scorsi a causa del Covid-19 e ideatore del Torneo Internazionale di Pallanuoto a mare, svoltosi negli anni scorsi proprio nel Cilento e che ha visto la partecipazione di club blasonati della pallanuoto nazionale e internazionale. 

Grande attesa, sul fronte natatorio, per la 15 km che attraverserà praticamente tutto il Golfo di Castellabate, partendo da Baia Arena, al confine con il comune di Montecorice. La competizione avrà luogo nel cuore dell’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, passando per Ogliastro Marina, Punta Licosa, San Marco e Santa Maria di Castellabate, per poi giungere al traguardo posizionato nello specchio d’acqua antistante il lido “La Pagliarella”, alla frazione Lago.

 

 

 

 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Teggiano, al via lavori Sp 39

Teggiano. La Provincia di Salerno consegna i lavori di miglioramento della sicurezza stradale sulla SP39 Ponte Buco, ricadenti nel comu

Pontecagnano. Precipita da impalcatura, in prognosi operaio 33enne

Pontecagnano Faiano. Incidente sul lavoro: in prognosi riservata 33enne di San Mango Piemonte. L’incidente si è verificato oggi

Agropoli, la gestione del porto passa al Comune

Agropoli. Le competenze per la gestione dell’area portuale di Agropoli passano dalla Regione al Comune. È stato sottoscritto, in

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2