Reflui urbani: a Cetara si inaugura la condotta sottomarina Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cetara. Giovedì 29 luglio alle ore 10.30 a Cetara in piazza Manfredi Nicoletti, si tiene la cerimonia di inaugurazione della condotta sottomarina. La stessa permette il collegamento dei reflui urbani del Comune di Cetara all’impianto di depurazione di Salerno. Si tratta del comparto 6bis del Grande Progetto di “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno” realizzato dalla Provincia grazie al finanziamento della Regione Campania.  I fondi sono stati recuperati tramite il POR 2014/2020. Saranno presenti il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica, il presidente della Provincia Michele Strianese e il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Tutto l’intervento del Grande Progetto – spiega il presidente della Provincia Michele Strianeseci consente di migliorare la salubrità e qualità dell’ambiente, con immediati riscontri sulla balneabilità delle coste. La nostra è una provincia a forte vocazione turistica e il risanamento ambientale va a favorire i flussi turistici. Soprattutto in questo momento storico, sono fondamentali per sostenere sviluppo e occupazione. Importantissimo, quindi, rilanciare il turismo e la valorizzazione delle nostre coste, del nostro mare.

In particolare questi lavori della condotta sottomarina permettono di scaricare i reflui di Cetara non più in mare ma nel depuratore di Salerno. Si tratta di una delle più grandi opere realizzate in Costiera Amalfitana, che porterà all’intero territorio un mare più pulito.

Per questo ringrazio la Regione Campania, in particolare il presidente Vincenzo De Luca. Attraverso i finanziamenti regionali del “Grande Progetto di Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno” ci ha dato la possibilità di realizzare una fondamentale opera di depurazione del nostro mare.”

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Falsa firma: Rinaldi assolto anche in Appello

Capaccio Paestum.  Falsa firma su un’informativa: arriva l’assoluzione anche in secondo grado per l’ex comandante della polizia

Pontecagnano, omicidio Borsa: Erra trasferito ad Avellino

Pontecagnano Faiano. È stato trasferito in carcere ad Avellino, Alfredo Erra, l’uomo accusato di aver ucciso la giovane Anna Bor

Salerno, Flixbus potenzia le tratte campane

Salerno. Con l’avvicinarsi del periodo estivo, FlixBus continua a puntare su Salerno, portando a circa 100 il numero delle locali

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2