Montecorvino Pugliano. Furto e tentata estorsione: arrestato 17enne di Eboli Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Montecorvino Pugliano. I carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei minori di Salerno nei confronti di un ragazzo 17enne. Il giovane è originario  del Marocco ma nato in Italia e residente con la famiglia nel comune di Eboli. Nel settembre del  2021 il 17enne fingendosi maggiorenne e utilizzando un nome diverso ha contattato un signore di Montecorvino Pugliano, dal quale riesce ad ottenere ospitalità per una notte. Il ragazzo la mattina successiva ruba  la macchina e scappa via. Il giorno dopo,  lo chiama e gli chiede la somma di 100 euro altrimenti  gli avrebbe bruciato la macchina. E gli ha dato appuntamento a Eboli nei pressi di un centro commerciale. Il minorenne per  fare la telefonata alla vittima ha utilizzato il telefono di un passante. La vittima ha denunciato tutto ai carabinieri. I militari, agli ordini del maggiore Vitantonio Sisto,  si sono recati sul luogo dell’appuntamento dove hanno rinvenuto l’autovettura ma il 17enne si era già  allontanato. Da una attività investigativa effettuata, anche con la visione del sistema di videosorveglianza e raccolta di informazioni,  il giovane è stato identificato. Furto e tentata estorsione sono i reati contestati. Quando gli è stato notificato il provvedimento cautelare si trovava  già in un carcere minorile nel beneventano per precedenti reati.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sentiero degli Dei: studentessa17enne colta da malore

Nel primo pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato dalla centrale operativa 118 di [&hell

Eboli. Pd:”Impianto rifiuti: gestione fallimentare targata Conte”

Eboli. “Impianto di rifiuti nell’area PIP: l’ennesima gestione fallimentare targata Conte”, a sostenerlo il gruppo cons

Camerota, compare ‘M’ gigante sulla spiaggia

Camerota.  S’infittisce il chiacchiericcio tra le stradine del borgo turistico cilentano. Questa mattina i residenti si sono accorti

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2