Cava. Cane abbandonato sui monti: 2 denunce Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La Sezione ambiente della Polizia Municipale ha denunciato alla Procura di Nocera Inferiore l’intestatario e la detentrice di fatto di un cane di razza meticcia abbandonato sui monti tra Pellezzano e Cava de’ Tirreni. 
I fatti risalgono al mese di giugno scorso, quando il servizio di veterinaria dell’Asl comunicava alla Polizia Locale cavese il ritrovamento, ai confini tra Cava de’ Tirreni e Pellezzano, di un cane maschio,  di circa cinque anni, in stato di abbandono, malnutrito, in condizioni di salute critiche.  Il cane fu ricoverato  presso il servizio veterinario dell’Asl di Nocera Inferiore. Dalla lettura del microchip si era potuto risalire facilmente, dalla banca dati regionale, all’intestatario del cane, S.C. di Cava de’ Tirreni, 56 anni. Lo stesso  non avendo risposto alla comunicazione inviata dall’Asl è stato rintracciato dagli agenti della sezione ambiente della Polizia Locale, Della Rocca, Tramontano e Di Martino. Gli è stata notificato la notizia di reato di abbandono di animale domestico. Insieme a S.C. è stata denunciata anche A.M.G. che, come raccontato dall’intestatario del cane, era la custode di fatto del cane insieme alla figlia che, minorenne, aveva adottato l’animale.
“Un fatto da condannare senza riserve – afferma l’Assessore alla Polizia Municipale, Germano Baldi – Avere un animale domestico è, a tutti gli effetti, come avere un nuovo componente della famiglia e come tale deve essere trattato. Chi non ha ben chiaro questo vincolo eviti di assumersi tali responsabilità. Se per qualsiasi motivo non si è più in condizione di sostenerlo con amore e dignità, ci sono organizzazioni ed enti a cui rivolgersi. Abbandonarlo è un reato grave, penale, duramente perseguito, oltre che una cattiveria umana inaudita”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Riscaldamento Ko, Picariello:”A breve il ripristino”

Capaccio. Guasto al sistema di riscaldamento: disagi per circa 300 alunni della scuola media di via Padre Pio. Da quanto […]

A Baronissi finale del Campionato italiano Youth pugilato 2021

Baronissi. Il grande pugilato giovanile svolgerà le finali in Campania dal 11 al 12 dicembre 2021. Si terranno al Palaunisa, il [&hel

Ospedale Roccadaspide, Iuliano: “Stanchi di promesse, chiediamo i fatti”

Roccadaspide. “Siamo stanchi di continue rassicurazioni che però non si trasformano mai in azioni concrete per la sanità sul no

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2