Capaccio. Ufficio Tributi: una task force per scovare i cittadini morosi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

A breve il Comune emetterà un nuovo bando per l'affidamento della riscossione coattiva

Capaccio Paestum. Imu e Tari non pagate: l’Ufficio Tributi mette insieme una task force per scovare i cittadini morosi. 
L’ufficio Tributi ed Entrate patrimoniali, diretto dal responsabile dell’Area, Antonio Rinaldi, ha messo a punto un nuovo piano di lavoro,  che prevede l’utilizzo di trenta unità di supporto,  fornite dalle società in house del Comune di Capaccio Paestum, da impiegare in smart working. Il piano prevede un carico di lavoro da smaltire al di fuori dell’orario d’ufficio, volto alla definizione delle somme relative ai tributi non incassati dal Comune. ” L’obiettivo dell’Ufficio Tributi – spiega il funzionario Antonio Rinaldi –  è azzerare la riscossione coattiva dei tributi. E’  una corsa contro il tempo con la quale intendiamo anche evitare la prescrizione di somme rilevanti”.
Si parla di circa 5 milioni di euro, che andrebbero ad aggiungersi a una prima tranche, anch’essa di 5 milioni di tasse evase, la cui riscossione è stata già affidata alla società Pubbliafana, di Piedimonte Matese, per una spesa di circa 114.600 euro oltre Iva. Per questa prima parte di tasse da riscuotere sono state individuate 5.927 posizioni debitorie da regolarizzare. La tassa maggiormente inevasa è risultata essere l’Imu, con oltre 2 milioni di euro non versati nelle casse del Comune. Ora, dopo l’individuazione dei nuovi morosi, si procederà all’affidamento dell’attività di riscossione, a cui faranno seguito gli accertamenti con solleciti di pagamento e pignoramenti. A breve il Comune emetterà un nuovo bando per l’affidamento della riscossione coattiva per altri 5 milioni di euro. Le trenta unità avranno proprio il compito di ricerca dei morosi.
»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio, piscina Poseidon: ecco le tariffe

Capaccio Paestum. Approvate le nuove tariffe per la fruizione della piscina comunale. I prezzi  variano per sport e ingressi. Per [&he

Altavilla, tentate truffe del finto avvocato: il racconto di una vittima

Altavilla Silentina.  Tentata truffa del finto avvocato nel comune altavillese:  diverse le segnalazioni, tutte relative alla giornat

Roccadaspide, casa di comunità: Comune mette a disposizione area

Roccadaspide. Realizzazione della casa di comunità: l’ente comunale, guidato dal sindaco Gabriele Iuliano, ha inoltrato la richiesta

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2