Altavilla. Crescono casi covid, Cembalo:”Dichiarate positività” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cembalo annuncia che i controlli saranno serrati e saranno attuate ulteriori restrizioni.  A rischio apertura scuole

Altavilla Silentina. Sta diventando preoccupante nella cittadina altavillese il numero dei casi covid,  che si registrano quotidianamente. Una situazione ulteriormente aggravata dall’incoscienza di chi, nonostante la positività al virus, non rispetta le regole della quarantena e esce tranquillamente di casa in giro per il territorio.

Sono 9 i nuovi casi registratisi in queste ultime ore e una guarigione. L’amministrazione comunale del sindaco Francesco Cembalo sta ipotizzando la messa in atto di nuove norme anti covid più restrittive per calmierare la grave situazione di contagi in atto. ” Purtroppo abbiamo avuto notizia – afferma Cembalo – di nostri concittadini, che hanno effettuato il test rapido in farmacia e nonostante siano risultati positivi al covid, si nascondono e non lo comunicano a chi di competenza cioè Asl e Comune. Cosa più grave vanno in giro sul territorio mettendo a rischio altre persone inconsapevoli di contrarre il virus a causa dell’incoscienza altrui. Vorrei ricordare che sono suscettibili di denuncia. In base al decreto ministeriale devono dichiarare la propria positività al virus. Se il numero dei contagi continuasse a incrementarsi è a rischio anche l’apertura delle scuole“.

Cembalo annuncia che i controlli saranno serrati e saranno attuate ulteriori restrizioni.

È fondamentale, nel rispetto di tutti e non solo delle varie ordinanze, isolarsi immediatamente, rispettare le quarantene, anche  chi è stato a contatto con i positivi al covid,  contatti  il proprio medico di famiglia per  intraprendere le necessarie azioni di prevenzione.

»

Leggi anche

Nocera Inferiore. Lasciato al sole legato sul terrazzo: salvato Rottweiler

Nocera Inferiore.  Il 24 giugno i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cava de’ Tirreni, venivano allertati dalla centra

Eboli. Verifiche sismiche scuole: il plesso Molinello sarà chiuso

Proseguendo l’opera iniziata dal Commissario De Iesu, sono in corso le verifiche della tenuta sismica di alcuni edifici scolastici ci

Sanità Gaudiano (M5S):”Approvare mio disegno di legge”

“Un disegno di legge per far fronte alla carenza di medici di base nelle aree interne o disagiate “prevedendo sia incentivi econ

Webp.net-gifmaker