Redditi parlamentari salernitani, Conte guida la classifica Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Il deputato di “Liberi e Uguali”, Federico Conte, è il “Paperon de’ Paperoni” dei parlamentari salernitani. È quanto emerge dalla documentazione patrimoniale di deputati e senatori, pubblicata sui siti istituzionali di Camera e Senato. Conte, infatti, nella dichiarazione dei redditi relativa al 2019, s’attesta nettamente al primo posto tra i suoi colleghi, con ben 291.443 euro di reddito. Un guadagno che è frutto sia dei compensi ottenuti per il lavoro a Montecitorio che per quelli di avvocato penalista. Il reddito di Conte, che già nel 2018 era cospicuo, diventa ancora più consistente. Due anni fa Conte, infatti, dichiarava 199.982 euro mentre nel 2019 aumenta di quasi 100mila euro.

Al secondo posto – anche se mancano alcune dichiarazioni, come quella del senatore del Movimento 5 Stelle Francesco Castiello, che lo scorso anno risultò il più abbiente tra i deputati e i senatori salernitani con 361.945 euro – si colloca il deputato della Lega, Gianluca Catalamessa, napoletano di residenza ma eletto nel collegio di Salerno, di professione assicuratore, che dichiara 219.679 euro. Medaglia di bronzo, invece, per il questore della Camera, Edmondo Cirielli, ufficiale dei carabinieri, che si ferma a “soli” 194.189, con un surplus, rispetto al 2018, di poco più di 4 mila euro. (fonte La Città)

Ecco i redditi dei parlamentari salernitani inerenti all’anno 2020

Acunzo Nicola 98.471 euro

Carfagna Maria Rosaria 139.735 euro

Sarro Carlo 285.772 euro

Petrenga Giovanna 79.643 euro

Cirielli Edmondo 194.189 euro

Angrisani Luisa –

Gaudiano Felicia –

Casciello Gigi 98.471 euro

De Luca Piero 98.471 euro

Bilotti Anna 98.471 euro

Provenza Nicola 105.230 euro

Adelizzi Cosimo 115.186 euro

Ferraioli Marzia –

Fasano Enzo 102.841 euro

Tofalo Angelo 99.375 euro

Cioffi Andrea –

Villani Virginia –

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Va con una prostituta e accusa malore

Eboli. Brutta disavventura per un 72enne di Battipaglia. L’uomo si è recato oggi lungo la litoranea ebolitana per consumare un [

Castel S. Lorenzo. I bimbi a scuola di mungitura con capretta “Nerina”

Castel San Lorenzo. Laboratorio dedicato all’antica arte della mungitura e alla conoscenza di un’amica d’eccellenza: “la capret

Serre. 8 giugno inizio caratterizzazione rifiuti provenienti dalla Tunisia

Salerno.  L’8 giugno alle 10,30 prenderanno il via le fatidiche attività di caratterizzazione dei rifiuti provenienti dalla Tunisia

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2