Psi VS Mirarchi:” Fango su una persona perbene. Basta Albanella merita rispetto” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

"IL NOSTRO SINDACO E' BALUARDO DI SERIETA' E LEGALITA'"

Albanella. In merito alle accuse mosse dal consigliere comunale Pasquale Mirarchi nei confronti del sindacp per presunte “pressioni alla ditta affidataria del servizio di raccolta differenziata”, interviene il locale circolo del Partito socialista italiano.

Ecco la nota integrale  inviata alla nostra redazione

“La sezione locale del Partito socialista italiano, a riguardo delle pesanti ed infondate accuse del consigliere di minoranza per il gruppo “Viviamo Albanella”, tiene a precisare la più totale solidarietà al Sindaco Enzo Bagini, uomo perbene che, della serietà dimostrata nel corso del suo percorso politico e personale non è secondo a nessuno.
Leggiamo con stupore le accuse del consigliere di minoranza il quale, secondo un principio tutto suo, basato sul “sentito dire” oltrepassa quello che è il confronto politico di merito e va frontalmente contro la persona, gettando fango su di una intera comunità fatta di uomini e donne perbene.
Mai ci saremo sognati di assistere a tale indecente contrapposizione politica e mai ce lo saremo aspettato da un ex amministratore ma, aldilà dello stupore, una considerazione politica pur va fatta. Il consigliere di minoranza che per cinque anni ha rivestito la carica di Vice-Sindaco, oggi sembra aver scoperto i valori della legalità, dell’abuso di potere e del bene comune. Ne pendiamo, felicemente, atto.
Però date le occasioni nelle quali si è trovato in contrasto a tali valori: turbativa d’asta e possesso illegale di arma da fuoco a matricola abrasa (per la quale vanta anche un patteggiamento), accogliamo con piacere il suo impegno, oggi, rammaricandoci per il ritardo di chi a tempo debito tanta chiarezza avrebbe dovuto per togliere il territorio albanellese da illazioni e da pagine, brutte, di giornali locali e non. 
Saremo lieti che nel futuro tale sensibilità non venisse meno, anche nella risoluzioni di alcuni procedimenti amministrativi e perplessità di gestione, da egli intrapresi, i quali sembrano essere ingessati e carenti di una spigolosa analisi delle procedure e delle regole proprio del bene comune.
Alla nostra comunità rivolgiamo un incitamento ad andare avanti, ad oltrepassare le offese che taluni atteggiamenti ci rivolgono, il nostro impegno, l’impegno della intera comunità, presto porteranno ad una qualità rappresentativa migliore, degna della nostra storia.
Al nostro Sindaco, un rinnovato augurio di buon lavoro, il territorio ha bisogno di baluardi di serietà e di legalità, e, ad un anno dalla sua elezione, il compagno Bagini ne rappresenta appieno i canoni. Cogliamo l’occasione per sollecitagli una attenta e profonda verifica delle accuse ricevute intraprendendo, nelle sedi opportune, tutte le azioni atte a fare chiarezza dei fatti. Basta ad illazioni e offese becere Albanella merita rispetto”.
Il segretario
Ilaria Borgatti

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Campania. Al via le vaccinazioni anticovid bambini 5-11 anni

Nel corso della riunione convocata oggi dal presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca, alla quale hanno partecipato l’Un

Salerno. All’Arechi, lavoratori in nero: 8 con reddito di cittadinanza

Salerno. Continuano gli accertamenti dei militari dell’Arma finalizzati a verificare la corretta corresponsione del reddito di cittad

Albanella, Vallone dei Santi: ok ai lavori risanamento dopo 20 anni

Albanella. Entro il prossimo 22 dicembre saranno affidati i lavori per l’intervento di sistemazione idrogeologica-ambientale del

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2