No acqua capoluogo, Adesso Capaccio Paestum al sindaco:”Esiste un piano?” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Questione acqua, il gruppo “Adesso Capaccio Paestum” pone dei quesiti all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri.

La nota

“Il gruppo “Adesso Capaccio Paestum” ha le sue radici più profonde nelle strade del capoluogo, ripone in esso la speranza di non dover andare via. L’assenza continua di risorse idriche osta, a nostro avviso, a qualunque possibilità di crescita del nostro borgo che, oggi più che mai, va spopolandosi. È per questo che, facendo eco alle richieste dei consiglieri di minoranza, chiediamo al sindaco e alla maggioranza tutta delle risposte puntuali sullo stato della questione acqua.

-Se anche d’inverno, quando la popolazione è ridotta all’osso, vi è scarsità di risorse idriche, cosa potrà accadere in estate allorquando la popolazione aumenterà?

-Chi è, ad oggi, ad occuparsi della gestione, del controllo e della manutenzione della rete idrica?

-Vi sono sistemi di protezione per evitare il libero accesso alle “vasche”( trovare termine tecnico)?

– Vi sono addetti al controllo della clorazione e del telecontrollo?

-È pronto, nei dettagli, un “piano d’azione” decisivo per la risoluzione definitiva del problema?

-L’assenza di approvvigionamento idrico, anche in alcune aree della piana, è collegata alla problematica del capoluogo?

La questione è vitale e dalla risoluzione della stessa dipende il rilancio del centro storico e di tutto il capoluogo. Se vogliamo crescere abbiamo bisogno di risposte, di proposte e, sopratutto, di azioni. Siamo sicuri che la maggioranza abbia un piano e che sia in grado di poter rispondere a questi semplici quesiti. Certi di avere in tempi brevi un puntuale riscontro, auguriamo all’amministrazione buon lavoro”.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

Eboli. Incidente mortale in località Sant’Andrea

Incidente mortale in località Sant’Andrea. Il sinistro è avvenuto in  via Francesco del Grosso a confine tra Eboli e Campagna.

Roccadaspide. Tentata rapina mini market:”Mio padre vivo per miracolo”

Scene di violenza nel mini market- tabaccheria “La bottega dei regali” a Fonte di Roccadaspide durante la tentata rapina di [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2