Fondovalle Calore, inaugurazione a maggio?. A giugno nessuna apertura Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castelcivita. ” Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore”… Queste le parole della celebre poesia “Il cinque maggio” di Manzoni che bene potrebbe interpretare lo stato attuale della Fondovalle Calore ferma al palo.  A marzo scorso l’annuncio del presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, sull’apertura del primo tratto di 4 km di lunghezza della Fondovalle Calore.  Strianese affermava: “I lavori della Fondovalle Calore sono a buon punto. Siamo ormai alle prove di carico sui cavalcavia. Contiamo di inaugurare il primo tratto di 4 Km di lunghezza, che sara’ interamente funzionale, nel mese di maggio insieme al governatore della Regione Campania onorevole Vincenzo De Luca, che ringrazio per il sostegno continuo per i nostri territori. La Fondovalle Calore è una grande opera che la Provincia di Salerno porta a compimento e per la quale, sempre grazie al presidente De Luca, stiamo lavorando per finanziare un altro lotto di 6 Km. Andiamo avanti senza sosta, Provincia e Regione Campania insieme per i nostri bellissimi territori”. Ed intanto il mese di maggio è trascorso ed a metà giugno siamo ancora ai “pieri ru piru” ovvero nella speranza di vedere l’opera realizzata per davvero.

»

Leggi anche

Albanella. “Nostra madre non è morta”, così il figlio di Sara Scorziello

Albanella. Circola da qualche ora in paese la voce che Sara Scorziello 43 anni, vittima sabato  di un incidente con […]

Tramonti. Frana: terminati lavori Sp 2 sul Valico di Chiunzi

La Provincia di Salerno ha completato i lavori di messa in sicurezza della SP 2 in territorio comunale di Tramonti, […]

A Celle di Bulgheria lezioni di felicità in piazza per combattere bullismo

 Lezioni di felicità in piazza per combattere il bullismo. È l’iniziativa del Comune di Celle di Bulgheria, organizzata in sinergi

Webp.net-gifmaker