Albanella. Maggioranza in bilico, Mazza:”Molte cose non funzionano” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

I rumors annuncerebbero  la caduta dell'amministrazione del sindaco Bagini entro tre mesi

Albanella. La maggioranza capeggiata dal sindaco Enzo Bagini sempre più a rischio.  Dopo la dichiarazione di indipendenza del consigliere comunale e presidente del Consiglio Dino Verrone, anche il vicesindaco, Giovanni Mazza esprime le proprie perplessità sull’attività amministrativa.

“All’indomani delle elezioni – afferma Mazza – dissi che  questa compagine amministrativa ha in se dei giovani componenti molto validi. Dino Verrone è sicuramente uno di questi. L’ha dimostrato sin da subito. E forse proprio la sua giovane età ha fatto si che, nello scorso consiglio comunale, facesse un attacco frontale al sindaco. Un attacco che sul piamo umano non merita assolutamente”. Mazza esprime la condivisione di alcune problematiche evidenziate  dal consigliere Verrone, e aggiunge: Devo dire però, che pur essendo vicesindaco, e dunque responsabile dell’operato dell’amministrazione comunale, non posso non condividere alcune cose che ha evidenziato il presidente in consiglio comunale. Mi riferisco alla macchina amministrativa. Molte cose non funzionano, al sindaco è stato detto più volte. Ma Bagini non ha preso sul serio le nostre richieste. Questa è una prerogativa del primo cittadino, deve assolutamente sistemare le cose. Il tempo c’è ma deve fare in fretta”.

Maggioranza in bilico e rischio fine amministrazione Bagini 

Intanto la tenuta della maggioranza è sempre più a rischio. I rumors annuncerebbero  la possibile  caduta dell’Amministrazione del sindaco Bagini già nei prossimi mesi.  Non condividerebbero la linea dell’attività amministrativa di Bagini oltre al consigliere Dino Verrone, anche i componenti della maggioranza Gianni Mazza e Stefano Lanza. Al momento si tratta di indiscrezioni e si sa in politica tutto potrebbe accadere.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker