Tragedia a Capri, muore Emanuele Melillo 33 anni originario Cilento Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L’autista ha perso il controllo del mezzo e il minibus, carico di turisti, è precipitato su uno stabilimento balneare. Un volo di diversi metri e poi lo schianto.

La tragedia è avvenuta ieri mattina, intorno alle 11, a Capri, nei pressi del lido “Le Ondine”. L’autista, Emanuele Melillo di 33 anni, residente a Napoli ma molto conosciuto anche a Sapri (il papà è un noto avvocato in zona), è morto sul colpo. Ventitré i feriti. Il minibus era in salita e procedeva a velocità normale dal porto di Capri ad Anacapri, poi d’improvviso ha sbandato leggermente verso destra, poi a sinistra e lentamente ha sfondato la ringhiera e precipitato nel vuoto per almeno 10 metri. L’ipotesi al momento più accreditata è che il conducente abbia perso il controllo del mezzo a causa di un malessere. La sterzata improvvisa che ha determinato il grave incidente potrebbe essere, infatti, riconducibile a un malore. (La città)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sanità Gaudiano (M5S):”Approvare mio disegno di legge”

“Un disegno di legge per far fronte alla carenza di medici di base nelle aree interne o disagiate “prevedendo sia incentivi econ

Eboli. Occupazione abusiva: sequestro dehors e sanzioni per locale

Eboli. Nonostante fosse stato diversi anni fa autorizzato sia per la realizzazione di un dehors in legno e sia per […]

Ottati. Ben Ali Abderrahim cittadino italiano

Ieri mattina al  Comune di Ottati,  Ben Ali Abderrahim, per gli amici Ibrahim, ha prestato giuramento di fedeltà alla Costituzione [

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2