Salvato all’ospedale di Roccadaspide: Alessandro ringrazia sanitari Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il giovane di Albanella è stato vittima di un incidente con il trattore

alessandro cammarano targa

Albanella. Vittima di un brutto incidente con il trattore fu salvato all’ospedale di Roccadaspide. Alessandro Cammarano, 29 anni   ha voluto ringraziare i sanitari consegnando loro una targa.  Il giovane, il 9 maggio scorso, giunse in Pronto Soccorso dove gli fu diagnosticata una lacerazione al fegato. L’equipe chirurgica formata dai dottori Taddeo, Di Pace e Di Fiore, coadiuvati dagli anestesisti Lombardozzi e Mucciolo e dal personale infermieristico di sala operatoria condussero  il giovane nella sala operatoria per effettuare una laparotomia d’emergenza che permise di identificare una gravissima lacerazione del fegato.  Fu praticato un packing peri-epatico, la procedura salvavita di Damage Control Surgery (una strategia chirurgica messa a punto negli scenari di guerra) finalizzata al controllo dell’emorragia utilizzando grosse garze stipate intorno al fegato con lo scopo di comprimere e arrestare le fonti emorragiche rinviando ad un tempo successivo l’asportazione del fegato danneggiato. A fine intervento fu contattata la centrale operativa del 118 e Alessandro  fu trasportato al Cardarelli di Napoli, dove fu operato. Un incidente che ha tenuto in ansia tutta la comunità albanellese.  dove il giovane vive ed è molto benvoluto. Per quell’intervento salvavita Alessandro ha voluto esprimere la propria gratitudine ai sanitari.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Agropoli. Sale numero contagi covid: raggiunta quota 49

Agropoli. L’Asl-Dipartimento di Prevenzione ha comunicato di aver riscontrato nelle ultime 24 ore 24 nuovi casi di positività al

Buccino. Impianto aerobico trattamento rifiuti:Tar accoglie ricorso società

Il Tar di Salerno ha accolto il ricorso della società Buoneco, relativo all’istanza di autorizzazione paesaggistica per la realizzaz

Capaccio. Acquisto ex tabacchificio: Comune contrae mutuo fino al 2036

Capaccio Paestum. Acquisizione  e  recupero  dell’ex  tabacchificio   (Saim) in località Cafasso: l’amministrazione comu

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2