Pontecagnano, scoperto appartamento a luci rosse: denunciato 51enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pontecagnano Faiano. Nell’ambito dei controlli antidroga e antiprostituzione già avviati nelle zone periferiche e nei comuni a sud della provincia, le indagini da parte della polizia di Stato si sono incentrate sul fenomeno della prostituzione esercitata all’interno di appartamenti apparentemente “normali”  Nella tarda serata del 3 giugno scorso, gli agenti della polizia di Stato della squadra mobile – sezione falchi effettuavano diversi servizi di osservazione nella zona di Pontecagnano Faiano, ove era stata segnalata la presenza di numerose persone che s’intrattenevano all’interno di uno stabile di quel centro cittadino, sia nelle ore diurne che notturne. Dopo una serie di appostamenti si è avuto il fondato sospetto che, all’interno dell’appartamento vi fosse la presenza di un transessuale di cittadinanza sud americana, che esercitava la prostituzione. Durante gli appostamenti venivano identificati tutti gli avventori per riscontrare le ipotesi investigative e una volta acclarati i fatti, i poliziotti facevano irruzione all’interno dell’appartamento, dove veniva identificato il transessuale, trentenne di nazionalità colombiana, che fruiva periodicamente dell’appartamento in fitto, per consumare prestazioni sessuali a pagamento.  Dalla successiva perquisizione è, stato rinvenuto materiale utilizzato per l’esercizio della prostituzione ed un telefono cellulare utilizzato per ricevere i contatti dei clienti  Dagli accertamenti esperiti si riusciva a risalire al proprietario dell’immobile. L’uomo, salernitano di 51 anni, che percepiva circa 350 euro a settimana per l’affitto dell’immobile, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di favoreggiamento della prostituzione e l’appartamento veniva posto sotto sequestro.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Salerno. Frode fiscale: un arresto, denunce e perquisizioni in 13 imprese

Nelle prime ore di questa mattina, su disposizione del gip del Tribunale di Salerno, la Guardia di Finanza ha eseguito, […]

Altavilla. Proposta onorificenza per carabiniere, Giuseppe Aricò

Altavilla Silentina. Salvò un uomo dall’annegamento:  il Comune avvia la richiesta di conferimento dell’onorificenza di Caval

Albanella. Primo consiglio comunale: ecco deleghe assessori e consiglieri

Si è svolto questa sera il primo consiglio comunale dell’amministrazione del sindaco Renato Josca. Nel corso della pubblica assi

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2