Pellezzano, ha lottato contro leucemia linfoide acuta: guarito bimbo 6 anni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pellezzano. Comunità in festa per la guarigione del piccolo C.C., bambino di appena 6 anni, residente alla frazione Cologna, che per due anni, con l’affetto e la vicinanza della mamma P.L., del papà V.C. e della sorella più grande Federica è riuscito a vincere la battaglia più importante: quella per la vita. L’annuncio viene dato dal sindaco di Pellezzano, Francesco Morra, amico della famiglia Caramico, che ha seguito da vicino la vicenda di questo bambino, che ad appena due anni gli è stata diagnosticata la LLA (leucemia linfoide acuta), una delle forme più aggressive di cancro. “E’ con grande gioia – ha detto il sindaco Morra – che devo annunciare la grande notizia della guarigione del piccolo bambino di 6 anni, che dal 2016 a oggi ha combattuto contro una terribile forma di leucemia. La notizia mi è stata comunicata dalla madre, che dopo tante tribolazioni, ha ricevuto dai medici dell’ospedale “Pausilipon” di Napoli, dove era in cura, l’annuncio della guarigione del proprio figlioletto, che da oggi è stato dichiarato fuori pericolo”. Nell’ottobre del 2018, il padre del piccolo è stato intervistato da “Le Iene” per ricevere spiegazioni nel dettaglio di questa malattia, procurata, con molta probabilità, secondo la diagnosi fornita dai medici, dalle polveri sottili provenienti dalle Fonderie Pisano, sulla quale, allo stato attuale, lo stesso primo cittadino di Pellezzano, insieme ai comitati cittadini, sta chiedendo a gran voce la delocalizzazione. “La storia del piccolo– ha specificato il primo cittadino – per fortuna è una storia a lieto fine e come istituzione intendiamo festeggiare questo lieto evento”. Proprio l’altro giorno, il sindaco ha partecipato a una videoconferenza, in collegamento con il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa per parlare proprio della delocalizzazione delle Fonderie Pisano. Intanto, Pellezzano si prepara ai festeggiamenti per celebrare la guarigione del piccolo, nel rispetto delle regole per contrastare l’emergenza sanitaria.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Troppi furti in città, Conte: “Necessario tavolo interforze”

Eboli. Troppi furti in città: l’amministrazione comunale al lavoro sulla problematica sicurezza. ” È massima l’attenzio

Rapina Bcc Palomonte: arrestato 43enne di Capaccio

Rapina alla banca di credito cooperativo di Palomonte: arrestato l’ideatore. Si tratta di un italiano 43enne residente nel comune

[VIDEO] Albanella, si incendia palazzina a Matinella

Albanella. Incendio in corso lungo la Sp11: il rogo si è verificato all’interno di una palazzina dislocata su due piani, [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2