Ottati, discarica sequestrata: al via iter per bonifica Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ottati. Discarica abusiva di rifiuti sequestrata: ora dovrà essere bonificata. E l’iter parte dal dissequestro del sito, di proprietà del Comune di Ottati, con un costo aggiuntivo di 1.000 euro di spese legali, oltre a quanto servirà per la riqualificazione dell’area.

IL SEQUESTRO

Il sito venne sequestrato lo scorso 24 aprile: si tratta di un’area di circa 500 metri quadrati, dove i carabinieri di Sant’Angelo a Fasanella hanno rinvenuto un deposito di rifiuti non autorizzato. La procedura di dissequestro dell’area, che ha deciso di avviare il Comune retto dal sindaco Elio Guadagno, è funzionale alla successiva rimozione dei rifiuti e pulizia del sito inquinato. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Mercato S. Severino. Alloggi Iacp: arrestati funzionario e una coppia

Nel quadro di una più ampia attività investigativa concernente le modalità di assegnazione di appartamenti dell’ex Iacp  di Saler

Campania. Cinghiali, Cammarano(M5S):”Una calamità,serve piano straordinario”

“Serve un piano straordinario per individuare una soluzione all’emergenza cinghiali. Un piano che si avvalga del supporto della sci

Agropoli. Via del Mare: Inaugurato impianto pubblica illuminazione

La Via del Mare (ex SS267) è ora una strada più sicura. Ieri, infatti, è stato acceso l’impianto di pubblica […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2