Nocera Inferiore, spaccio hashish e crack: ai domiciliari 30enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nocera Inferiore. Nel tardo pomeriggio di ieri 27 giugno, nel quadro dei servizi di prevenzione e repressione disposti dal Questore di Salerno al fine di arginare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato distaccato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno condotto una operazione antidroga che ha portato all’arresto di un uomo residente a Nocera Inferiore nella zona del “Vescovado”.  Si tratta di un trentenne originario di Pagani che aveva attirato l’attenzione degli uomini del Commissariato di Nocera a causa del suo sospetto coinvolgimento in attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
I continui movimenti di potenziali acquirenti intorno all’appartamento monitorato avevano confermato tali sospetti e, nel pomeriggio di ieri, è scattato il blitz della Polizia al 2° piano di uno stabile di via R. Grimaldi a Nocera.  La perquisizione, condotta con l’ausilio di unità cinofila antidroga della Questura di Napoli, con il cane “Kira” (un pastore tedesco), ha permesso di rinvenire e sequestrare un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente dal quale potevano essere ricavate circa 450 dosi di hashish e 50 dosi di crack (cocaina base libera), nonché tre bilancini elettronici e materiale per il confezionamento delle dosi e 15 euro in contanti provento di spaccio.  Il trentenne è stato pertanto tratto in arresto in flagranza per detenzione ai fini di spaccio ai sensi dell’art. 73 del d.p.r. 309/90 (testo unico sulle sostanze stupefacenti e psicotrope) e , dopo le formalità di rito, sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione della Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. 8 cuccioli messi in un sacco e abbandonati nell’Oasi

Albanella. Li hanno messi in un sacco e li hanno abbandonati nell’Oasi di Bosco Camerine. E’ questa la triste sorte [&helli

Capaccio. Tassa di soggiorno 2021: incassato oltre mezzo milione

Il Comune di Capaccio Paestum ha incassato nel corso del 2021 una quota pari a 545mila euro relativa all’imposta di […]

Mattarella conferisce medaglie d’onore a 38 salernitani

Quarantadue medaglie d’onore conferite con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di cui trentotto a salernita

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2