Napoli, morte studente: ipotesi omicidio colposo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Napoli. La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di omicidio colposo in relazione alla morte dello studente di ingegneria Davide Natale, 21 anni, schiacciato da un grosso pino che ieri pomeriggio a causa del forte vento si è abbattuto su via Claudio, nel quartiere Fuorigrotta di Napoi, proprio mentre stavano passando Davide e un compagno di studi. Gli inquirenti avvieranno a breve accertamenti per approfondire gli aspetti relativi alla manutenzione della zona alberata circostante l’Istituto Motori del Cnr di Napoli. Il grosso pino, infatti, si trovava proprio all’interno dell’area che ospita le strutture del Cnr. (Ansa)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Ottati, positivo al Covid il sindaco Elio Guadagno

Ottati. Positivo al Covid-19 anche il sindaco Elio Guadagno. Ad annunciarlo è lo stesso primo cittadino: “Tanto tuonò che piovv

SuperEnalotto, centrato 5 a Baronissi

Baronissi. La Campania colpisce ancora al SuperEnalotto: nel concorso del 25 gennaio, come riporta Agipronews, sono stati centrati due

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2