Muore travolto dal trattore: Casal Velino e Stella Cilento piangono il sorriso di Nicol Esposito Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Stella Cilento. Un sorriso contagioso, una vita ancora tutta da inventare, ma che si è spezzata troppo presto. Aveva solo 22 anni Nicol Esposito, il ragazzo che ieri ha perso la vita a seguito di un tragico incidente. “Te ne sei andato lasciandoci senza fiato – scrive Alfonso, un suo amico – Eri un uomo già da adolescente, ricordo ancora quando noi ingenui ragazzini pensavamo di essere stanchi perchè la sera prima eravamo andati a giocare a calcetto e tu… tu la mattina alle 5 andavi ad aiutare tuo padre e poi venivi a scuola“. Ed è morto così Nicol, lavorando, mentre era intento a scaricare un trattore da un carrellone quando il mezzo, per cause da chiarire, si è ribaltato travolgendolo. Il dramma si è consumato intorno alle 17 di ieri, nel comune di Stella Cilento. Il ragazzo è stato travolto dal mezzo ed è rimasto incastrato. Sul posto era presente anche il fratello maggiore di Nicol, che ha subito allertato i soccorsi. Alcuni residenti sono intervenuti, riuscendo a tirarlo via dal mezzo, ma tutto è stato vano: le ferite riportate sono state fatali. Quando sul posto sono giunti i soccorritori hanno solo potuto constatare il decesso. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i carabinieri, per fare chiarezza sulla dinamica.

Un ragazzo d’oro Nicol, così lo descrivono tutti, sempre pronto a regalare un sorriso e ad affrontare le avversità della vita. “Ciao, tesoro. Da lassù prega per mamma, papà, tuo fratello e la tua ragazza. Sei tra le braccia della mamma celeste e di Gesù, tutto il coro degli angeli ti ha accolto come l’angelo più bello“. Questo e tanti altri messaggi di sconcerto, dolore per la perdita sono comparsi subito dopo la tragedia sul profilo social di Nicol, amato e benvoluto da tutti. Le comunità di Casal Velino e Stella Cilento sono rimaste scosse dalla perdita e si sono strette attorno al dolore dei familiari. Nicol era originario di Casal Velino, dove viveva. La famiglia, imprenditori boschivi, è molto nota nel comprensorio.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Mercato S. Severino. Alloggi Iacp: arrestati funzionario e una coppia

Nel quadro di una più ampia attività investigativa concernente le modalità di assegnazione di appartamenti dell’ex Iacp  di Saler

Campania. Cinghiali, Cammarano(M5S):”Una calamità,serve piano straordinario”

“Serve un piano straordinario per individuare una soluzione all’emergenza cinghiali. Un piano che si avvalga del supporto della sci

Agropoli. Via del Mare: Inaugurato impianto pubblica illuminazione

La Via del Mare (ex SS267) è ora una strada più sicura. Ieri, infatti, è stato acceso l’impianto di pubblica […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2