Linea Napoli-Salerno, lancio sassi contro treno: donna ferita Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

E’ tornata regolare alle 17 la circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Napoli – Salerno. Il traffico era rallentato dalle 15.40 per il lancio di sassi, da parte di ignoti, contro un treno regionale fra Portici e Santa Maria La Bruna. L’episodio vandalico ha provocato il ferimento di una viaggiatrice, prontamente assistita dal personale del treno e, successivamente, soccorsa dai Sanitari del 118 nella stazione di Santa Maria La Bruna, dove il convoglio è stato fermato. Coinvolti cinque regionali con ritardi fino a 30 minuti, mentre un convoglio è stato cancellato.

»

Leggi anche

Nocera Inferiore. Lasciato al sole legato sul terrazzo: salvato Rottweiler

Nocera Inferiore.  Il 24 giugno i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cava de’ Tirreni, venivano allertati dalla centra

Eboli. Verifiche sismiche scuole: il plesso Molinello sarà chiuso

Proseguendo l’opera iniziata dal Commissario De Iesu, sono in corso le verifiche della tenuta sismica di alcuni edifici scolastici ci

Sanità Gaudiano (M5S):”Approvare mio disegno di legge”

“Un disegno di legge per far fronte alla carenza di medici di base nelle aree interne o disagiate “prevedendo sia incentivi econ

Webp.net-gifmaker