Fase 2, Campania: vietato giocare a carte nei circoli ricreativi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Napoli. Circoli ricreativi riaperti, ma senza la possibilità di utilizzare “strumenti di gioco per i quali non è possibile una disinfestazione a ogni turno”, come il gioco delle carte. E’ il divieto applicato in Campania previsto nel protocollo di sicurezza allegato all’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, che prevede anche la riapertura di circoli ricreativi e culturali dal prossimi giovedì 28 maggio. Nel documento si da indicazione di “privilegiare l’attività a piccoli gruppi di persone, garantendo sempre il rispetto della distanza interpersonale anche durante le attività di tipo ludico” mentre per le attività che prevedono la condivisione di oggetti, ad esempio giochi da tavolo, biliardo, bocce, si indica di “adottare modalità organizzative tali da ridurre il numero di persone che manipolano gli stessi oggetti, ad esempio predisponendo turni di gioco e squadre a composizione fissa, e obbligare comunque all’uso della mascherina e alla disinfezione delle mani prima di ogni nuovo gioco” prospettando anche la possibilità di rilevare la temperatura corporea degli utenti, il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro e la sanificazione degli ambienti. Devono, infatti, essere disinfettati, prima e dopo ciascun turno di utilizzo, “i piani di lavoro, i tavoli da gioco e ogni oggetto fornito in uso agli utenti”. (fonte AskaNews)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Controlli Salernitano Gdf carburanti: raffica di sanzioni distributori

A seguito dei recenti aumenti di prezzo che hanno caratterizzato il mercato dei carburanti, la Guardia di Finanza ha intensificato, [&h

Buonabitacolo. Tentano truffa anziano: denunciati 2 giovani

Buonabitacolo. Al termine di specifici servizi predisposti dalla Compagnia di Sala Consilina, finalizzati alla prevenzione e repression

Stop acqua 23-25 maggio: i comuni interessati e il piano invio autobotti

Il Prefetto di Salerno, Francesco Russo, ha presieduto nei giorni scorsi un primo incontro convocato per la pianificazione delle attivi

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2