Albanella, Covid a scuola: tamponi per circa 70 alunni Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Sono circa 70 gli alunni dell’istituto comprensivo che saranno sottoposti a tampone molecolare a seguito dei due casi positivi di Covid registrati nelle scorse ore. Oltre alle due classi frequentate dai due ragazzini, fratello e sorella i cui genitori erano già risultati positivi, sono stati posti in quarantena in attesa di tampone anche i ragazzini che viaggiano sul bus per la tratta Matinella-Albanella. Intanto, la riapertura della scuola slitterà quasi certamente a fine mese.

Oltre i compagni di classe – specifica la dirigente scolastica Antonella Maria  D’Angeloper eccesso di zelo abbiamo inserito come contatti stretti anche i ragazzi che viaggiano sul bus insieme con uno degli studenti contagiato, ma anche i bambini che hanno frequentato il Pon a cui ha preso parte l’altra bambina. In tutto sono una settantina di studenti in attesa di tampone da parte dell’Asl. A scuola abbiamo rispettato tutti i protocolli – precisa – quindi siamo tranquilli da questo punto di vista. Oltre agli studenti, sono in quarantena anche una decina di docenti e un paio di collaboratori scolastici. La riapertura della scuola slitterà quasi certamente a fine febbraio, non solo per via dei tempi di quarantena ma anche perché parte dei docenti è attualmente in isolamento e dunque non possono essere presenti in aula“.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Altavilla. Accesso uffici pubblici: ecco tutte le regole

Altavilla Silentina. Accesso agli uffici pubblici: obbligo green pass. Dal primo febbraio gli utenti dei servizi che intendano accedere

Eboli. Incidente mortale in località Sant’Andrea

Incidente mortale in località Sant’Andrea. Il sinistro è avvenuto in  via Francesco del Grosso a confine tra Eboli e Campagna.

Roccadaspide. Tentata rapina mini market:”Mio padre vivo per miracolo”

Scene di violenza nel mini market- tabaccheria “La bottega dei regali” a Fonte di Roccadaspide durante la tentata rapina di [&helli

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2