Altavilla, trovato con fucile: arrestato Claudio Gentilezza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Altavilla Silentina. Nel primo pomeriggio di oggi, a Borgo Carillia, è stato tratto in arresto in flagranza di reato, dai carabinieri della Compagnia di Eboli guidati dal capitano Luca Geminale,  Claudio Gentilezza, 50enne  pregiudicato, per detenzione illegale di arma da fuoco ed alterazione della stessa. Predetto, a seguito di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di un fucile calibro 12 a canne mozze con matricola abrasa ed il relativo munizionamento a palla unica. Tutto il materiale veniva sequestrato ed il reo, dopo l’espletamento delle formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella mattinata di domani.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker