Altavilla, illeciti ambientali e urbanistici: sequestri azienda agricola Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Altavilla Silentina. Sequestro preventivo all’interno un’azienda agricola in località Olivella. Il provvedimento, emesso dall’ufficio del gip del Tribunale di Salerno, è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Borgo Carillia, agli ordini del maresciallo Vittorio Lorito. Il provvedimento ha origine dalle risultanze investigative portate a termine dai militari di Borgo Carillia, in collaborazione con le guardie ecozoofile di Salerno, nello scorso mese di maggio, finalizzate al contrasto degli illeciti ai danni dell’ambiente. Nel corso delle investigazioni sono stati riscontrati illeciti sia in materia ambientale che in materia urbanistica. Sotto la lente d’ingrandimento l’impianto di depurazione dell’azienda, risultato non a norma seppure realizzato di recente. I carabinieri hanno scoperto che non era stato predisposto un corretto piano di smaltimento dei rifiuti non palabili: le vasche, senza cordoli e non tutte pavimentate, lasciavano tracimare il percolato e i rifiuti si incanalavano nel piccolo corso fluviale del Rio Lama, che andava poi ad immettersi nel fiume Calore. Nessuna traccia, poi, del formulario di identificazione per lo smaltimento delle acque di lavaggio e delle sostanze chimiche provenienti dalla sala mungitura. In materia urbanistica è stata riscontrata la presenza di diversi manufatti realizzati in assenza di titoli abilitativi: vasche, stalle una tettoia e una struttura in ferro all’interno dell’azienda. L’imprenditore proprietario dell’azienda è stato denunciato illeciti in materia ambientale ed urbanistica, per la violazione del vincolo paesaggistico-ambientale e deturpamento di bellezze naturali. Gran parte della struttura agricola  è stata posta sotto sequestro dai militari.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Roccadaspide. Furto nell’abitazione della funzionaria del Comune

Roccadaspide. Furto ai danni dell’abitazione della funzionaria del Comune,  Fulvia Galardo. Il colpo è stato messo a segno ieri

Roccadaspide, tentata rapina al minimarket: ladri in fuga

Roccadaspide. Tentata rapina  ieri sera intorno alle 19  in un minimarket a Fonte. Due i malviventi che sono entrati nell’attiv

Roccadaspide ospiterà sede Ufficio di Prossimità

Roccadaspide. Approvato l’elenco degli enti locali della Regione Campania ammessi al progetto complesso denominato “Uffici di Pross

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2