Altavilla, frana muro Santa Maria: terminata messa in sicurezza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Altavilla Silentina. E’ stata messa in sicurezza l’area interessata dal crollo del muro in località Santa Maria, ad Altavilla capoluogo. La strada era interdetta al traffico dopo la frana verificatasi nella mattinata di martedì. La Provincia di Salerno, che ha la competenza sull’area, ha immediatamente affidato i lavori di somma urgenza, che oggi sono stati ultimati con l’installazione di blocchi di cemento per la messa in sicurezza del versante franoso. La frana ha trascinato con sé un’auto, una Fiat Panda, finita nel vallone sottostante. Fortunatamente all’interno del veicolo, al momento del crollo, non c’era nessuno. Salvata per un pelo una seconda auto parcheggiata all’interno del parcheggio che sovrasta il “muraglione”. Il crollo è stato causato dalla pioggia battente degli ultimi giorni, a causa delle infiltrazioni di acqua. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Altavilla Silentina, agli ordini del maresciallo Massimiliano Mirra, e i vigili del fuoco che hanno rimosso l’auto con l’ausilio di una gru. L’arteria viaria sottostante al “muraglione” è interessata da anni da cedimenti. Per un periodo di tempo è stata chiusa, sembra proprio a causa del rischio idrogeologico e nel tempo sono stati effettuati diversi sopralluoghi da parte dei vigili del fuoco. In un’occasione una delle abitazioni che insiste lungo la strada è stata interessata da un crollo, mentre altre, a quanto dichiarano i residenti, presentano spaccature e segni di cedimento.

WhatsApp Image 2018-02-22 at 17.39.57 WhatsApp Image 2018-02-22 at 17.39.50 WhatsApp Image 2018-02-22 at 17.39.47 WhatsApp Image 2018-02-22 at 17.39.44 WhatsApp Image 2018-02-22 at 17.39.42

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

[VIDEO] Albanella. 8 cuccioli messi in un sacco e abbandonati nell’Oasi

Albanella. Li hanno messi in un sacco e li hanno abbandonati nell’Oasi di Bosco Camerine. E’ questa la triste sorte [&helli

Capaccio. Tassa di soggiorno 2021: incassato oltre mezzo milione

Il Comune di Capaccio Paestum ha incassato nel corso del 2021 una quota pari a 545mila euro relativa all’imposta di […]

Mattarella conferisce medaglie d’onore a 38 salernitani

Quarantadue medaglie d’onore conferite con decreto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella di cui trentotto a salernita

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2