Capaccio. Banda di ladri in azione alla gioielleria Stile Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Furto ai danni della Gioielleria Stile, sita in Via Magna Graecia a Capaccio Paestum. Quattro gli ignoti malfattori con i volti coperti da passamontagna che, intorno alle ore 3:50 di stamane, hanno divelto la saracinesca del negozio e forzato la porta blindata d’ingresso dopo aver tentato di sfondarla, portando via in pochi secondi preziosi ed orologi alla moda per un valore di circa 1.500 euro. 

Il tutto è avvenuto nonostante il suono delle sirene del sistema di allarme collegato alla centrale operativa della vigilanza. Ad allertare subito il 112 anche alcuni condomini del palazzo.

Nella fretta, probabilmente avvisati da complici lungo la strada a fungere da palo, i ladri hanno lasciato un piede di porco, una trave in ferro utilizzata come ariete ed un contenitore in plastica per riporre la refurtiva. Dopo pochi minuti, infatti, sul posto sono giunti i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Agropoli, coordinati dal capitano Fabiola Garello, unitamente ai colleghi della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal luogotenente  Giuseppe D’Agostino, ed alle guardie giurate dell’istituto di vigilanza La Torre. Da quantificare i danni a serranda, porta a bussola blindata ed alcune vetrine interne. Eseguiti tutti i rilievi del caso, i militari dell’Arma hanno sequestrato gli arnesi da scasso abbandonati dai malviventi, che saranno esaminati per rilevare l’eventuale presenza di impronte digitali, ed acquisito tutte le immagini interne ed esterne del sistema di audio videosorveglianza dell’attività per cercare di risalire agli autori del furto. Nelle ultime settimane, a seguito di un’ondata di furti nella Piana del Sele, in particolare nelle zone di Eboli, Battipaglia, Campagna, Albanella ed in numerose aziende private dei comuni limitrofi, i carabinieri hanno intensificato i controlli notturni su disposizione del Comando provinciale. (Fonte Stile Tv)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Pizzicato che bruciava rifiuti: sanzione di 1032 euro

Eboli. Pizzicato dalla polizia municipale,  che bruciava rifiuti: emessa nei suoi confronti una sanzione di 1032 euro. L’uomo a

Albanella. Eseguita autopsia su presunto corpo Gaudiano

Albanella. Si è conclusa poco prima delle 16 l’esame autoptico sul presunto corpo di Peppino Gaudiano, il 51enne scomparso lo [&

Capaccio. Tabacchificio: entro 3 marzo Comune depositerà offerta

Ex Tabacchificio di Capaccio Paestum: fissata l’asta per la vendita senza incanto. L’Amministrazione Alfieri attendeva da tempo que

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2